Una stagione che inizia in maniera incoraggiante per il Team Ktm Protek Dama di Torrevilla. Dopo la prima gara, Verona MTB International, con risultati importanti per i portacolori del team arancio-nero; è arrivata anche una convocazione speciale per due atleti del sodalizio di Monticello.

LEGGI ANCHE: Si alza il sipario sulla nuova stagione del team Ktm Protek Dama di Torrevilla

Calvetti e Huez in Nazionale

Questo fine settimana ci sarà la prima gara degli Internazionali d’Italia ad Andora che vede la supervisione e la collaborazione tecnica del commissario tecnico della Nazionale Mtb Mirko Celestino che ha convocato, per il ritiro della Nazionale Azzurra Cross Country, gli atleti del Torrevilla l’Elite Serena Calvetti e lo Junior Emanuele Huez. Grande la soddisfazione per il team arancio-nero e anche per i bikers che iniziano nel migliore dei modi una stagione che si prospetta ricca di soddisfazioni.

Calvetti: “Una stagione importante”

Serena Calvetti

“Sono contenta di mettermi a disposizione della Nazionale, questa settimana di ritiro mi servirà per completare la mia preparazione. Lo stacco impostomi dall’infortunio di fine anno scorso mi ha fatto slittare il programma che avevo preparato per questa stagione – ha detto Serena Calvetti – La gara di Verona è andata meglio di quel che pensavo, non per il risultato ma per il ritmo gara, ancora qualche settimana e dovrei essere pronta per una stagione importante. Grazie al Team per il supporto”.

Leggi anche:  Il Team Nuoto Calusco al «Seraing Swimming Grand Prix» FOTO

Huez: “E’ un periodo positivo”

Emanuele Huez

E’ ugualmente contento Emanuele Huez: “E’ un periodo positivo, sto bene, sono uscito con una buona forma dalla stagione del ciclocross. Domenica a Verona ho lottato fino all’ultimo ed il risultato mi soddisfa. Sarà una stagione impegnativa e dura, questa convocazione mi gratifica per il lavoro fatto e mi stimola a fare ancora meglio”.

La società: “Onoreremo la maglia”

“Un inizio di stagione con buoni risultati – conferma Valentina Milesi, Consigliere delegato al Team – I ragazzi sono concentrati e determinati a fare bene. Sabato abbiamo una sfida importante agli Internazionali d’Italia ad Andora, vedremo di onorare la maglia con la solita grinta e determinazione. La convocazione di Serena ed Emanuele è importante per loro ed anche per il Team, segno che abbiamo visto giusto nelle scelte operate in questi anni”.