domenica 28 Aprile alle 10.30 prenderà il via l’8^ edizione della Dieci Chilometri del Manzoni, organizzata da GSA Cometa con il patrocinio, fra gli altri, del Comune di Lecco. La competizione nazionale di corsa su strada si snoda lungo la spettacolare cornice del lungolago di Lecco, percorrendo tre giri da 3,3 km con partenza e arrivo in Lungolario Isonzo.

Torna la La Dieci Chilometri del Manzoni

Accanto alla competizione agonistica si terrà la corsa non competitiva aperta a tutti lungo il medesimo percorso, per un totale di 6,6 km. Il programma prevede anche la “Corsetta del Manzoni”, la corsa speciale non competitiva riservata ai bambini dai 5 ai 12 anni, con una prova di 500 metri per i bambini fino agli 8 anni e di 1000 metri per i bambini dai 9 ai 12 anni.

Attenzione alle modifiche alla viabilità

Per consentire il regolare svolgimento della manifestazione saranno in vigore le seguenti modifiche alla viabilità cittadina: dalle 6.30 alle 14 Lungolario Isonzo, nel tratto compreso tra via Leonardo da Vinci e piazza Cermenati resterà chiuso al traffico, dalle 8.30 alle 13 resteranno chiuse Lungolario Cesare Battisti, piazza Stoppani e Lungolario Cadorna e dalle 9 alle 12.30 via Leonardo da Vinci, via della Costituzione e piazza Alessandro Manzoni, limitatamente al tratto strettamente necessario a consentire il giro di boa agli atleti provenienti da viale della Costituzione.

Leggi anche:  Derby Como-Lecco: oltre 400 tifosi blucelesti in stazione FOTO E VIDEO

Dalle 8.30 alle 13 sarà revocato il senso unico di marcia in via Torri Tarelli, via Nava, nel tratto da via Sirtori a via Tarelli e via Spirola, dal civico n. 12 a via Sondrio, e dalle 9 alle 12.30 lungo via Caprera, nel tratto da via Vinci a via Aspromonte, via Aspromonte, nel tratto da via Trieste a viale della Costituzione, via San Francesco, via Lazzaretto, piazza Mazzini nel tratto da via C. Cattaneo a piazza Garibaldi e via Cesare Cantù.

Dalle 8.30 alle 13 in via Sirtori e dalle 9 alle 12.30 in via Trieste, nel tratto compreso tra via Visconti e via Aspromonte, sarà istituita l’inversione del senso unico di marcia. Sarà infine in vigore dalle 6.30 alle 14 la revoca di tutta la zona a traffico limitato del centro.

Il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli sarà istituito in Lungolario Isonzo, via Nullo e Lungolario Cadorna, mentre lungo tutta la restante parte del percorso i veicoli lasciati in sosta non potranno essere spostati sino al termine della manifestazione.