Storica impresa dei Ragni di Lecco: Matteo Della Bordella (numero uno dei maglioni rossi lecchesi), Matteo De Zaiacomo e Luca Schiera ce l’hanno fatta. Ieri,  lunedì 16 settembre 2019, sono riusciti a concludere la loro via sull’inviolata parete Ovest del Bhagirathi IV (6.193 m), in India.

I Ragni di Lecco concludono una via sull’inviolata parete Ovest del Bhagirathi IV

“Dopo il tentativo del 2015, arrestatosi sulla pericolosa fascia di scisti friabili che precede la cima, i nostri tre ragni sono tornati sotto la parete nelle prime settimane di agosto e da allora abbiamo ricevuto ben poche notizie della loro avventura, anche a causa del divieto di utilizzo dei telefoni satellitari imposto dalle autorità militari in quella regione” spiegano dal sodalizio lecchese che nel mondo è sinonimo di alpinismo.

I tre ragni sono partiti alla volta dell’india a metà agosto e ieri, con un breve messaggio hanno ufficializzato di aver portato a termine l’impresa che era sfuggita quattro anni fa. Bisognerà però attendere il rientro al campo base dei tre per conoscere tutti i dettagli di questa nuova vittoria made in Lecco

Leggi anche:  Marco Frigerio solleva 200 kg e si conferma campione italiano di distensione su panca. VIDEO DELLA VITTORIA

Guarda il trailer del tentativo di 4 anni fa