L’Amministrazione Comunale di Monticello Brianza ha deciso di avviare il 2019 con «Polisport», un percorso di avviamento allo sport per i bimbi dai 4 ai 7 anni. L’iniziativa si svolgerà presso l’aula ginnica della scuola primaria di via Sirtori e si terrà ogni martedì dalle 16 alle 17 nel periodo che va dal 29 gennaio al 3 giugno.

«Polisport», educare ai valori sportivi

Il corso sarà gestito da istruttori qualificati del gruppo «Lionsport», un’ associazione sportiva che promuove corsi, squadri ed eventi sul territorio. Oltre a insegnare le competenze tecniche delle varie discipline, il progetto si propone di trasmettere i valori fondamentali dello sport. Tra essi spiccano lo stare insieme in squadra, il rispetto dei compagni e delle regole dei vari giochi, la sana competizione, il saper vincere e perdere giustamente. Sono previsti due differenti livelli di didattica : il livello «base» (rivolto ai bambini della Scuola dell’Infanzia) e il livello «full» (per i bambini di prima elementare). Per presentare alle famiglie l’offerta formativa sono stati organizzati due open day, che avranno luogo sempre presso la scuola primaria il 15 e il 22 gennaio. Alla fine del corso, verrà inoltre organizzata una giornata di conoscenza delle varie associazioni sportive presenti sul territorio, per poter così accompagnare i piccoli atleti verso le realtà sportive locali.

Leggi anche:  Open day SILEA agli impianti di Valmadrera e Annone

Rigamonti: «Un’attività fondamentale per i bambini»

Luca Pozzi, consigliere comunale delegato allo sport, Maria Grazia Scaccabarozzi, assessore allo sport e il sindaco Luca Rigamonti  hanno espresso soddisfazione nei confronti di questa importante iniziativa sportiva ed educativa.  « Sin dal primo giorno del mandato della lista “Rinnoviamo Monticello” abbiamo considerato l’educazione sportiva e l’attività fisica delle istanze  per la crescita dei bambini – ha spiegato il primo cittadino monticellese-  Per questa ragione ci siamo mossi verso questa direzione mettendo a disposizione della nostra scuola primaria un’ aula ginnica moderna e  spazioso. Come Amministrazione abbiamo poi sostenuto le associazioni che hanno investito anche sui più piccoli».