Il Piccolo Giro di Lombardia, classica del ciclismo internazionale per la categoria Under 23, in programma ad Oggionodomenica 6 ottobre 2019, propone un percorso affascinate e molto impegnativo. Un tracciato disegnato dal Velo Club Oggiono che ormai da diversi anni è garanzia di spettacolo e capace di far emergere un vincitore di valore indiscusso.

Piccolo giro di Lombardia: il percorso

Il ritrovo per le operazioni preliminari e la verifica licenze è previsto dalle ore 8 nella sede della Banca BCC Brianza e Laghi di via Lazzaretto 15/A ad Oggiono. Seguirà la presentazione di tutte le squadre partecipanti. La partenza ufficiale sarà data in viale Vittoria alle ore 11,55.
In totale i concorrenti dovranno percorrere 176 km, disegnati tra le province di Lecco, Como, Monza Brianza e Bergamo e l’arrivo è previsto intorno alle ore 16,15 ad Oggiono.

LEGGI ANCHE Presentato il 91° Piccolo Giro di Lombardia: la corsa che lancia i campioni del domani


I corridori percorreranno un primo giro tra le colline brianzole prima di andare ad affrontare la salita del Ghisallo (dopo circa 127 km) che è storica per questa manifestazione. Poi il classico e spettacolare finale con lo strappo di “Villa Vergano” che porta al Colle Brianza, quindi la Marconaga di Ello che saranno con tutta probabilità i punti dove anche quest’anno si deciderà la corsa e che faranno emergere il nome di un nuovo vincitore, destinato poi a far parlare tanto di sé anche in futuro, tra i professionisti, come è accaduto per molti di coloro che l’hanno preceduto.

Leggi anche:  I blucelesti tornano in campo per la Coppa Italia: si gioca FeralpiSalò – Lecco

Le strade interessate e gli orari di chiusura