Ottimo bilancio per l’As Merate Gym: “Anno di grandi progressi”

As Merate Gym in gara ad Alzate Brianza

Ad Alzate Brianza si è svolta la seconda prova della gara individuale Silver di Livello C, gara di notevole difficoltà su quattro attrezzi (corpo libero, parallele asimmetriche, volteggio e trave) con società che provenivano da tutta la Lombardia. Presente l’As Merate Gym. Le prime a scendere in campo sabato  sono state le due rappresentanti della categoria Senior 2 Maria Grazia Rocca e Silvia Riva: entrambe hanno condotto una buonissima gara (ottimo punteggio per Silvia a parallele) che le ha viste concludere rispettivamente al 9° e all’11° posto. Domenica mattina Claudia Villani, categoria Junior 2, ha dimostrato grande determinazione e consapevolezza, terminando a metà classifica.

Podio per Giulia Stetco fra le Junior 3

Nel pomeriggio sono scese in pedana le cinque allieve di categoria A4 (Giorgia Cipollini, Marisol Benecchi , Carola Benecchi, Denise Redaelli e Arianna Binacci) e le Junior 3 (Martina Scarabelli e Giulia Stetco); la gara ha visto da subito protagonista Giulia che, attrezzo dopo attrezzo, ha macinato ottimi punteggi seguita da Martina che però ha commesso qualche errore in trave, ma con una buona prestazione a parallele. Giulia, con il punteggio di 68,600, agguanta la terza posizione mentre Martina termina a metà classifica.  Bene le allieve a corpo libero, determinate e precise anche a volteggio. Buoni esercizi alle parallele, qualche errore invece a trave. Nella classifica si posizionano fra le prime 30 su 60 concorrenti.

Leggi anche:  Sirtorese Summer Fest un weekend di tornei

Anno positivo, ora le finali di Rimini

Il bilancio delle insegnanti Lucilla Sala, Cecilia Colombo, Cristina Rossi, Mariaelena Gatti e Annalisa Motta. “E’ stato anno ricco di soddisfazioni nonostante le ragazze abbiano fatto tutte un salto in avanti come difficoltà inserite nei loro esercizi: salendo di livello non avevamo grandi aspettative ma il primo anno è stato di rodaggio e nonostante tutto ci sono stati grandi risultati. Diverse ginnaste si sono qualificate per le finali nazionali che si svolgeranno a Rimini a fine giugno e questo traguardo le ha appagate di tanti sforzi fatti durante l’anno sportivo. Per noi è stato comunque un anno di grandi progressi ed è solo l’inizio di un percorso che faremo insieme a loro per farle crescere e migliorare”.