Mario Balotelli torna a casa: giocherà nel Brescia. Entro domani dovrebbe arrivare la firma e il calciatore potrà finalmente giocare nella sua città.

Balotelli torna a casa

E’ ormai quasi certo. Mario Balotelli con tutta probabilità tonerà a casa e giocherà proprio nel Brescia. A darne notizia sono i nostri colleghi del quotidiano online BresciaSettegiorni.it.

La firma con la nuova squadra dovrebbe arrivare domani su un contratto triennale da 2.5 milioni di euro più bonus (per arrivare a 3 milioni). In giornata l’agente di SuperMario incontrerà gli emissari del Flamengo, ma la strada sembra ormai quella di casa. I bresciani stanno già sognando, non resta che attendere.

Nato il 12 agosto del 1990 a Palermo, Balotelli ha appena spento 29 candeline. Tra le squadre dove ha giocato, oltre a Inter e Milan, figurano anche il Manchester City, il Liverpool e ancora la squadra del Nizza e dell’Olimpyque Marsiglia.

Ora, dopo la corte del Flamengo (squadra brasiliana) rifiutata dal calciatore, il ritorno a Brescia sembra imminente. Per molti, quello di SuperMario, è il talento più sprecato degli ultimi anni.

Leggi anche:  La lecchese Tri Peak ASD al mondiale Ironman World Championship alle Hawaii

CLICCA QUI PER SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI 

LEGGI ANCHE:

Scherzo del programma Le Iene al fratello di Mario Balotelli

Balotelli al mare parcheggia la Ferrari sulla spiaggia

Forza Nuova: striscione in dialetto contro Balotelli

Toni Iwobi replica a Balotelli: “Mai rinnegate le mie origini”

Balotelli e l’autostrada: multa in Ferrari