La Marathon Bike della Brianza torna tricolore nel 2021, grazie al Consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana, che ha assegnato l’organizzazione del Campionato Italiano Marathon Bike Xcm 2021 al Bike Action Team Galgiana di Casatenovo.

La Marathon Bike della Brianza torna tricolore nel 2021

Martedì 4 giugno 2019 il consiglio federale della Federazione Ciclistica Italiana ha annunciato che l’organizzazione del Campionato Italiano Marathon sarà affidato al Bike Action Team Galgiana. Questo importante evento dunque, torna nell’ambito della Marathon Bike della Brianza, che aveva già avuto il privilegio di assegnare dei titoli Marathon tricolori nel 2008. Il più importante evento nazionale della mountain bike su distanza marathon del 2021 andrà a coincidere proprio con la trentesima edizione della Marathon bike della Brianza di Casatenovo. Tutto ciò andrà costituire una giornata di grande festa per tutti gli appassionati, sempre con un livello competitivo molto alto.

Molte le novità

Già per le prossima edizione del 2 settembre, il Bike Action Team Galgiana sta pensando a profondi cambiamenti nella conformazione del tracciato, che rappresentano il primo step per il circuito definitivo del Campionato Italiano Marathon Xcm 2021. I cambiamenti, che saranno già introdotti nell’edizione 2019, riguardano sopratutto la parte alta del percorso,ma anche una leggera variazione del carattere della manifestazione. I partecipanti in questo modo potranno apprezzare e prendere le misure di quello che sarà poi la seconda edizione della Marathon Bike della Brianza, che dodici anni dopo quella del 2008, tornerà ad assegnare titoli tricolore. “Siamo particolarmente onorati di questo nuovo impegno, e ci apprestiamo a portarlo avanti con l’entusiasmo e la passione di sempre” afferma Ennio Decio, presidente della società organizzatrice, che poi continua dicendo”sappiamo che organizzare un campionato italiano è un impegno importante, ma come lo è stato nel 2008,anche nel 2021 sarà un grande momento per il ciclismo lombardo, ma soprattutto per quello italiano. Un momento di altissimo livello sportivo è una buona opportunità per festeggiare i trent’anni della nostra manifestazione. Una festa che riguarda non solo il nostro gruppo, ma il mondo della mountain bike intero”.

Leggi anche:  Sabato di vittorie per il tennistavolo Valmadrera - FOTO