Il Ktm Protek Dama Torrevilla Bike Team nel fine settimana ha ottenuto vittorie e piazzamenti di livello in Italia e in Croazia dove si è disputata una prova internazionale.

Ktm Protek Dama vince in Croazia per merito di Huez

Sabato 6 aprile, in Croazia si è tenuta una competizione di livello internazionale che ha visto dominare il team nella categoria Junior. La vittoria di categoria è andata al rider Emanuele Huez che dopo essere partito in testa ha fatto il vuoto, arrivando al traguardo con quasi un minuto di vantaggio sul secondo classificato. Nella stessa gara, Nicola Beretta, altro alfiere del team, ha ottenuto il nono posto finale dopo essere stato protagonista di una rimonta, al termine del primo giro si trovava in penultima posizione, a causa di una caduta nel giro di lancio. A podio, oltre ad Huez, anche Marta Zanga, anche lei rider del team, che nonostante la stanchezza, derivante dalla trasferta, è giunta terza al traguardo. Huez si è detto “contento per il risultato” avendo messo in atto la gara che ha programmato, correndo al proprio ritmo e si definisce “carico per le gare importanti dei prossimi mesi”.

Calvetti vince sui Colli Euganei

La capitana della squadra, nonché veterana di specialità, Serena Calvetti ha vinto la Gran fondo Spaccapria andata in scena a Galiziano Terme, sugli Euganei. L’atleta ha ottenuto una vittoria che non è mai stata messa in discussione, affrontando i 42 km di percorso con la solita determinazione che l’ha sempre contraddistinta. Al termine della corsa la Calvetti ha commentato la propria prestazione definendosi “soddisfatta del risultato, una vittoria da sempre morale”. La rider ha anche avuto modo di parlare delle proprie condizioni a seguito dell’incidente che l’aveva vista protagonista sul finire della scorsa stagione : “Le sensazioni sono buone, sto migliorando”. Domenica sarà impegnata a Nalles per un’altra competizione, “sarà un test bello tosto” ha definito così la gara che la vedrà ai nastri di partenza.

Leggi anche:  Canottieri Lecco: Cariboni fa il pieno di voti

Fumarola fa sua la Valmanera Bike Cross Country

Denis Fumarola ha vinto la 29esima edizione della Valmanera Bike Cross Country disputatasi nel weekend a Valmanera in Piemonte. Al termine della gara ha espresso i suoi pensieri in merito alla vittoria appena conquistata : “Questa gara mi è sempre piaciuta, è stato un buon test in previsione dei prossimi appuntamenti”.

Colombo vince, i giovani acquisiscono esperienza

I giovani del team, Matteo Bianchini e Tommaso Nalin, hanno sperimentato il difficile percorso svizzero sul Monte Tamaro, celebre per la presenza di sassi e radici che lo rendono particolarmente insidioso. Bianchini è giunto 48esimo nella categoria Allievi mentre Nalin ha terminato in 51esima posizione la gara tra gli Esordienti. Colombo vince, nonostante la non più giovane età, il Master Cicli Pozzi. Il rider ha primeggiato nella classifica assoluta ed in quella di categoria. Questa vittoria gli ha permesso di confermare la leadership in campionato.