Ktm Protek Dama questo weekend si è dedicata alle Gran Fondo, ed anche in questa specialità mette in mostra le enormi qualità dei suoi bikers.

Ktm Protek Dama, grandi successi

A Parre è andata in scena la ventitreesima edizione del Gran Premio “Pais de Par”, una gara ibrida tra una cross country e una point to point. A rappresentare e difendere i colori di Ktm Protek Dama c’è Mattia Beretta, che già con le prime pedalate riesce a prendere un buon margine dal secondo e va a vincere la gara senza alcun problema. Ad Este si è svolta la celebre e frequentata Atestina Superbike, che viene denominata 2.0 per via del rinnovamento del circuito. Serena Calvetti conclude con un bel secondo posto, dietro alla professionista delle gare marathon Elena Gaddoni. “Le Gran Fondo non sono la mia specialità”afferma Elena, che poi continua dicendo “ma ho avuto buone sensazioni in vista dei prossimi appuntamenti Xc”.

Le gare di Setti, Sala e Colombo

In gara anche Mattia Setti, che è riuscito a stare durante tutta la gara insieme al gruppo di testa, e a mantenere la settima posizione fino al traguardo, un ottimo allenamento in vista dei prossimi appuntamenti Xc. Nella sua stessa competizione anche Stefano Sala, che conclude primo U23 e dodicesimo élite. Alto il livello anche nei master, nella quale Simone Colombo conquista un ventiseiesimo posto assoluto e un secondo posto di categoria, ennesimo podio per lui.

Diciannovesima edizione Gran Paradiso Bike

A Cogne è andata in scena la diciannovesima edizione della Gran Paradiso Bike, nel cuore del parco nazionale del Gran Paradiso. In gara per la Ktm Protek Dama c’era Edoardo Xillo, che nella prima parte di gara non ha brillato per via di alcuni problemi fisici legati ai lavori in settimana, ma nella seconda parte si è sbloccato e alla fine ha concluso con un quarto assoluto e un secondo U23.  Soddisfatto della sua prestazione anche Dominique Sitta, che per la prima ora e mezza di gara si trovava intorno alla sesta posizione, ma poi una crisi di fame lo ha bloccato e alla fine ha terminato ventunesimo assoluto e quinto U23.

Leggi anche:  KTM PROTEK DAMA: a Pergine Huez è oro e Valerio d'argento FOTO

1000 Grobbe-100 km dei Forti

Dal 7 al 9 giugno a Lavarone e Luserna sugli altopiani di Folgaria alla ventiquattresima edizione della gara a tappe “1000 Grobbe-100 chilometri dei Forti”è stato presente per il ktm Protek Team Domenico Valerio. Durante il primo giorno alla Lavarone Bike, nel percorso da ventinove chilometri ad anello da ripetersi due volte, Domenico ha concluso con un bel quarto posto. Il secondo giorno, invece, si è corsa la Nosellari Bike con un percorso lungo ben trentasette chilometri, nella quale Valerio ha concluso sempre un quarto posto. Nell’ultimo giorno di gara alla 100 chilometri dei Forti, Domenico ha disputato la 50 chilometri Classic, nella quale ottiene un ottimo terzo posto. Nella generale Valerio conclude terzo, dietro a due fortissimi atleti come Del Grande e D’agostino. Per lui questo è stato il primo appuntamento agonistico dopo l’infortunio alla mano.