Anticipo, sabato 23 febbraio alle ore 20.30, per la Tipiesse Cisano Bergamasco nel campionato nazionale di pallavolo di serie A2. La squadra bergamasca, infatti, affronterà il Volley Catania al Pala Pozzoni di Cisano per un match che si preannuncia da tutto esaurito visto l’importante della sfida per i padroni di casa in piena lotta per la salvezza.

Coach Zanchi: “Gara combattutissima”

“Sarà una partita da provare a vincere per fare punti – commenta coach Zanchi – Sabato scorso abbiamo avuto qualche problema perché eravamo a Roma senza Costa, con Gaggini infortunato e con Ruggeri non al meglio… Avevo le scelte un po’ contate in banda, ma sono comunque contento perché i ragazzi hanno giocato una buona partita e siamo stati fermati solo da alcuni momenti di blackout. Per il match con Catania stiamo recuperando tutti: sarà una gara combattutissima e che giocheremo fino in fondo, cercando di essere lucidi nei momenti decisivi”.

Djukic: “Importante il nostro pubblico”

“Sabato incontriamo un avversario molto forte e difficile da affrontare. Spero di riuscire a giocare un ottimo match a livello personale per aiutare la squadra e i miei compagni – presenta così la sfida con Catania, lo schiacciatore qatariota di origine montenegrina Bojan Djukic – Devo dire che non sono pienamente soddisfatto a livello personale dei miei primi match in Italia perché devo ancora trovare la forma migliore e sto giocando con troppi alti e bassi. Anche nella gara contro il Club Italia potevamo fare molto meglio, in primis anche io che non ho iniziato la partita come pensavo e così ho avuto qualche difficoltà durante tutta la sfida. Speriamo di rifarci già sabato, dove sarà importante il tifo del nostro pubblico per arrivare ad un buon risultato”.

Catania: un collettivo di alto livello

Momento assolutamente negativo per Catania che arriva da un filotto di sei sconfitte consecutive e una sola vittoria conquistata in questo girone di ritorno, alla prima contro Prata. La squadra di coach Puleo però non è assolutamente da sottovalutare perché è capace di accendersi in un attimo e ritrovarsi completamente, dando fastidio a qualsiasi avversario. In questo periodo no però l’Elio Messaggerie è riuscita comunque a complicare la vita alla capolista Piacenza e anche alla seconda della classe, l’Olimpia Bergamo. Entrambe le corazzate del girone blu hanno vinto solo al tie break, ma non senza faticare. Catania infatti, nonostante la crisi di risultati, può sempre contare su un gruppo di giocatori di assoluto livello, guidati al meglio dall’estroso palleggiatore argentino Juan Ignacio Finoli. Da tenero d’occhio anche la batteria d’esterni dei siciliani, con l’oppostoGradi e gli schiacciatori CorradoBonacic. Completano l’ottimo batteria di titolari i centrali Porcello con Mazza e il libero Pricoco.

Leggi anche:  L'Ac Pagnano vince il campionato provinciale Csi di pallavolo, categoria Allieve FOTO

Elios Messaggerie Catania:Finoli, Bonacic, Gradi, Corrado, Porcello, Mazza; Pricoco (L1). Reina, Petrone, Nicosia, Chillemi, Cuti, Toselli, De Costa (L2). All.:Puleo, Giuffrida


Gli altri match (21ª giornata – domenica 24 febbraio, ore 18)

Tipiesse Cisano Bergamasco – Elios Messaggerie Catania (23/2/19, ore 20.30)
Tinet Gori Wines Prata – Bam Acqua S. Bernardo Cuneo (23/2/19, ore 20.30)
Materdominivolley Castellana Grotte – Olimpia Bergamo
Videx Grottazzolina – Gioiella Gioia del Colle
Pool Libertas Cantù – Club Italia Crai Roma
Sieco Service Ortona – Gas Sales Piacenza (ore 19.00)
Pag Taviano – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania (ore 19.00)

Classifica

Gas Sales Piacenza 52, Olimpia Bergamo 48, Sieco Service Ortona 39, Materdominivolley.it Castellana Grotte 37,  Pool Libertas Cantù 35, Gioiella Gioia del Colle 35, Videx Grottazzolina 33, Elios Messaggerie Catania 30, Club Italia Crai Roma 29, Tinet Gori Wines Prata 23, Bam Acqua S. Bernardo Cuneo 19, Pag Taviano 17, Tipiesse Cisano Bergamasco 13, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 10.