Risveglio shock per i tifosi della Calcio Lecco. All’indomani del deludente pareggio casalingo maturato ieri sera in casa contro la modesta Giana Erminio, il presidente Paolo Di Nunno ha annunciato ufficialmente le sue dimissioni e la volontà di abbandonare i colori blucelesti.

Di Nunno lascia la Calcio Lecco

Poche righe, ma che non lasciano spazio a interpretazioni, quelle affidate al sito web ufficiale della società di via Don Pozzi. “Cara Calcio Lecco e cari tifosi blucelesti, con grande rammarico mi vedo costretto ad annunciare le mie dimissioni da Presidente e a lasciare ogni incarico all’interno della Società. La mia scelta deriva da quanto visto in questi ultimi mesi. Onestamente non ho più voglia di spendere né tempo, né soldi nel Lecco. Mi dispiace molto per il settore giovanile e per i giovani blucelesti che stanno regalando molte soddisfazioni, ma da oggi non ho più intenzione di continuare la mia avventura nel calcio”.