Presentate questa mattina le maglie che porteranno la Calcio Lecco in campo per la stagione 2019/20, che quest’anno vedrà la squadra in serie C.

La Calcio Lecco presenta le nuove maglie

La location della presentazione non è casuale: la sala consiliare del Comune di Lecco, una delle più importati. Con questa scelta si vuole testimoniare la stretta collaborazione e vicinanza tra il città e la squadra che la rappresenta.

La prima maglia, indossata per l’occasione dal capitano della squadra Andrea Malgrati, è stata mantenuta identica a quella della scorsa stagione.

La da trasferta, presentata da Nicola Segato, resta bianca, ma gli inserti blucelesti quest’anno taglieranno la maglia in diagonale. Il colletto diventa total white, ma restano blucelesti i bordi delle maniche.

Presentata poi la vera novità di quest’anno, la terza maglia, indossata da Simone D’Anna, che per la nuova stagione cambia colore. Viene abbandonato il granata e diventa gialla. Lo stemma della squadra, presente nelle altre due maglie, sarà sostituito dalla mascotte della Calcio Lecco: l’Aquila.

Entra, infine, il portiere Alexandros Safarikas con indosso la sua divisa total black e strisce celesti sui lati. Il logo sarà sempre sostituto dall’Aquila bluceleste.

L’assessore Nigriello: “Felice che si presentino in questa sala”

A rompere il ghiaccio ci pensa l’assessore allo Sport Roberto Nigriello, che sottolinea l’importanza della presentazione in una sala così importante per il Comune di Lecco: “Sono felice che si presentino in questa sala le maglie della Calcio Lecco. L’ultima volta fu nel 2012 e non andò molto bene. Proprio per questo sono felice che si ritorni nella sala più importante della città, perché sono fiducioso per il futuro. Mi auguro di vedere lo stadio pieno, specialmente dopo il restyling dei seggiolini che l’hanno reso ancora più bello. Il palcoscenico è pronto, la squadra anche e spero che si possa fare una buona stagione. Le maglie di quest’anno mi piacciono molto e anche la terza gialla che va a sostituire la granata è molto carina”.

Leggi anche:  Con tre podi la Scuderia Abs Sport brilla nel Rally di Salsomaggiore Terme

Il Dg del Lecco: “Grazie alla Giunta”

Subito dopo l’Assessore, è intervenuto Angelo Maiolo, Direttore Generale del Lecco: “Vorrei ringraziare a nome della squadra, in primis il sindaco Brivio, che credo che quest’anno, come l’anno scorso, ci ha dato una grossissima mano. Ringrazio anche l’assessore Nigriello e tutta la Giunta Comunale per l’aiuto e la grande collaborazione data alla società. Il loro aiuto è stato fondamentale per la sistemazione dello stadio, che lo ha reso agibile per la Serie C. Un grazie va anche alla Legea che sta facendo di tutto per accontentarci. Mi auguro che le nostre partite siano belle come queste magliette”.

Legea: “La terza maglia è sempre la sorpresa”

Infine, la parola passa a Mattia Maddaluno dello sponsor tecnico Legea: “La terza maglia è sempre la sorpresa della stagione, dove possiamo permetterci di sperimentare. Quest’anno non ci sarà il granata, ma il giallo per volontà del Presidente Di Nunno“.