Il “gigante” Franco Collé è l’ospite dell’appuntamento di maggio degli incontri “A tu per tu con i grandi dello sport” organizzato da DF Sport Specialist nel negozio di Bevera di Sirtori, giovedì 23 alle ore 20.30.

Incontro con il vincitore dell’ultima edizione del Tor des Géants

Durante la serata si rivivranno le emozioni e i racconti di Collé dell’ultima edizione del Tor des Géants, la gara di endurance trail più dura al mondo, vinta lo scorso anno dal valdostano di Gressoney, ingegnere di professione e ultramaratoneta che ha chiuso la gara in 74h3’29’’, lungo un percorso di 330 chilometri e 24mila metri di dislivello.

Franco Collé si è aggiudicato la vittoria con un distacco di soli 37 minuti dal suo inseguitore, il canadese Galen Reynolds, diventando l’unico atleta uomo ad aver vinto due volte il Tor des Géants, nel 2014 e nel 2018, una gara estremamente dura ed impegnativa che, per il fascino dei paesaggi mozzafiato e dei Giganti al cui cospetto si sviluppa – Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino e Gran Paradiso -, richiama trail runner da ben 75 paesi.

DF Sport Specialist tra i Giganti del Tor

Dal 2018 anche DF Sport Specialist tra i Giganti del Tor: l’azienda fortemente attiva sul territorio lombardo con la partecipazione ed organizzazione di manifestazioni sportive, ha “sconfinato” in Val d’Aosta sui sentieri del Tor.

Leggi anche:  Primo torneo di tennis tra le montagne a Erve

Il fascino della manifestazione ha richiamato anche nel 2019 DF Sport Specialist che conferma il suo supporto alla manifestazione nell’anno del suo decennale: si correrà in settembre, dall’8 al 15, sempre sulla distanza di 330 km (con 24mila metri di dislivello positivo) lungo le Alte Vie 1 e 2 della Valle d’Aosta.

Il rinnovo della sponsorizzazione del TOR X conferma il forte legame di DF Sport Specialist con gli eventi di montagna, un mondo vicino e da sempre nel cuore e nel dna dell’azienda che sarà presente anche con due propri portabandiera: il noto alpinista Mario Panzeri, al suo primo Tor, e Patrizia Pensa che nell’edizione del Tor des Géants del 2012 è stata la terza donna a tagliare il traguardo di Courmayeur.