Gordon Olginate lancia l’operazione aggancio.

Gordon Olginate lancia l’operazione aggancio

Sabato importante per Olginate impegnata a Desio. In palio ci sono infatti due punti che consentirebbero di raggiungere proprio Desio (a quota 16), scavalcandola per la differenza nello scontro diretto. Centrare il primo successo del 2018 eviterebbe una situazione critica rilanciandosi in classifica con lo scopo di tenersi alle spalle almeno cinque squadre che significherebbe salvezza senza dover passare dall’inferno dei playout.

Tre sconfitte alle spalle, tutte diverse

La Gordon arriva a questo spareggio con tre sconfitte alle spalle (Lugo, Bernareggio e Vicenza) che hanno un sapore completamente differente. Contro Lugo, spaesati dalle assenze di Marinò e Planezio, con l’espulsione di Todeschini la squadra è rimasta senza benzina nell’ultimo quarto; contro Bernareggio, giocando male, ha spianato la strada alla sua bestia nera, mentre contro Vicenza, formazione di fascia alta, i ragazzi della NPO sono rimasti sempre attaccati nel punteggio e addirittura avanti per oltre 15’ mancando il colpo del ko in dirittura di arrivo.

Leggi anche:  Calcio Lecco, svelati i gironi di Serie C: sarà derby con il Como

Desio fra le formazioni più in forma

Dopo aver iniziato il campionato con cinque sconfitte Desio si è ritrovata, tanto che ora è tra le formazioni più in forma del torneo con l’obiettivo di raggiungere un posto per i playoff. I brianzoli hanno iniziato il 2018 perdendo in casa contro Piacenza e Cento, le prime due in classifica, in entrambi gli incontri per un canestro subito all’ultimo secondo e andando a maltrattare Crema, terza forza del torneo vincendo 53-43. Risultati che Desio ha saputo cogliere grazie al duro lavoro che un coach qualificato come Frates ha saputo imprimere ai suoi ragazzi. Olginate dovrà dimenticarsi la netta vittoria dell’andata in cui Desio era orfana di Fiorito, Casati e De Paoli e dovrà scendere in campo con la stessa convinzione di Vicenza contando su una settimana in più di allenamenti dei neo acquisti Cardellini e Dessì.