Tagliò le gomme a disabile, il «postino» Antonio Piazza è tornato in politica. L’ex presidente dell’Aler Lecco  infatti  partecipa alle elezioni regionali in Piemonte, tra le fila di Fratelli d’Italia.

Tagliò le gomme a disabile

Antonio Piazza, dello il postino per il suo ruolo in Poste Italiane,  balzò agli onori della cronaca nazionale nel 2012: aveva parcheggiato la sua Jaguar su un posto disabili  e dopo aver preso la multa tagliò le gomme all’auto del portatore di handicap che aveva chiamato i vigili.

Antonio Piazza è tornato in politica

Dopo anni di silenzio mediatico e politico (per anni era stato consigliere comunale a Valmadrera), ora una nuova discesa in campo. Una candidatura lontana da casa e lontana dal Lecchese dove ancora oggi ci si ricorda del «Caso Piazza» che aveva fatto clamore e il giro d’Italia per via dell’interessamento di trasmissioni televisive nazionali, come «La vita in diretta» e «Le Iene».

Tutti i particolari sul Giornale di Lecco in edicola da lunedì 13 maggio 2019. (Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store).