Sono 68 i progetti finanziati con il bando regionale per la riqualificazione e l’adeguamento degli impianti sportivi.  Pubblicata la graduatoria che ha assegnato, a fondo perduto, 8 milioni di euro, per la messa a norma dei centri sportivi nei comuni lombardi. Quasi 300mila euro sono destinati al Lecchese.

Regalo di Natale: dalla Regione 300mila euro per gli impianti sportivi

E’ stato introdotto il criterio della base provinciale ripartito in base al numero degli abitanti. In provincia di Lodi sono stati finanziati 3 progetti; in provincia di Como 5; Cremona 4; Lecco 3; Mantova 4; Milano e Città Metropolitana 13; Monza e Brianza 7; Pavia 5; Sondrio 2; Varese 6; Brescia 9 e Bergamo 7.

Parola d’ordine: riqualificare

“Abbiamo voluto privilegiare la riqualificazione degli impianti esistenti – ha spiegato Martina Cambiaghi, assessore regionale allo Sport e Giovani – valorizzando però anche le nuove costruzioni. Dei 68 progetti 58 sono ristrutturazioni ed adeguamenti di impianti esistenti e 10 nuovi. In particolare, gli interventi riguarderanno la messa a norma, la messa in sicurezza e l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’efficientamento energetico oltre a migliorare e riqualificare i servizi per l’attività sportiva comprendendo spogliatoi, tribune e agli spazi accessori per le aree verdi”.

Leggi anche:  Viaggio nella memoria 2019: lecchesi sulle orme di Giorgio Perlasca FOTO

Una grande opportunità

“Abbiamo deciso di andare incontro ai comuni lombardi con un aiuto concreto. Con queste manovre – ha proseguito – vogliamo sviluppare lo sport di base, dare la possibilità a tutti di essere protagonisti su un campo da gioco”.  “Sono sicura – ha sottolineato l’assessore – che questo bando si trasformerà in opportunità d’oro, per tutte gli sportivi lombardi.

La nostra provincia

Provincia di Lecco: progetti finanziati 3 (2 interventi su impianti esistenti) per un totale di 299.285 euro

1. (Impianto esistente) Valmadrera 150 mila euro

2. (Impianto esistente) Carenno 106 mila euro

3. (Impianto esistente finanziato parzialmente) Molteno 43.285euro