Primarie Pd: anche a  Lecco, vince stravince Zingaretti. Con 4536 preferenze, pari al 62% dei voti, il governatore della Regione Lazio ha dominato la consultazione interna ai dem in provincia di Lecco, così come nel resto del Paese.

Primarie Pd: a Lecco stravince Zingaretti

I risultati della chiamata alle urne del Pd, che si è svolta oggi domenica 3 marzo 2019, per eleggere il segretario nazionale, sul nostro territorio sono assolutamente netti visto che il vincitore ha primeggiato praticamente in tutti i seggi tranne a Monte Marezzo  realizzando di fatto  un en plein. Gli sfidanti di Nicola Zingaretti sono stati  nettamente distanziati: Maurizio Martina, che nella prima fase congressuale era uscito vincitore nel Lecchese , oggi ha  ottenuto 2002 voti (27%) mentre Roberto Giachetti 826 (11%).

34 le schede bianche, 11 le nulle per un totale di 7409 votanti, circa 200 in meno rispetto al 2017. 1349 I votanti a Lecco Città, 568 a Merate, 318 a Valmadrera, 243 a Oggiono, 346 a Casatenovo, 274 a Calolzio, 246 a Mandello.

I voti seggio per seggio (clicca per ingrandire)

Il Comitato o Piazza Grande Lecco per Zingraretti

“Oggi è stata prima di tutto una grande giornata di partecipazione e democrazia. Tante persone si sono recati fisicamente ai seggi, tanti volontari del Partito Democratico con spirito di servizio li hanno tenuti aperti e grazie a loro la giornata di oggi è stata possibile” dichiara Veronica Tentori, rappresentante del comitato Piazza Grande Lecco. “L’affluenza e l’impegno dei tanti volontari di queste primarie lancia un messaggio forte: il popolo del centrosinistra è vivo e vuole non solo rilanciare il Partito Democratico, ma cambiare l’Italia e mandare a casa il prima possibile questo malgoverno di Lega e Movimento Cinque Stelle”.
“Siamo davvero soddisfatti e felici dell’ottimo risultato di Nicola Zingaretti che si afferma chiaramente come nuovo Segretario del Partito Democratico, e che in provincia di Lecco ha ottenuto il 62% delle preferenze degli elettori” aggiunge la Tentori. “Da stasera inizia un grande lavoro insieme per costruire un campo largo e aperto di forze sociali e civiche, oltre che politiche, che sappia dare speranza e fiducia nel futuro dell’Italia. Nicola Zingaretti ha prima di tutto questo compito, noi lo sosterremo e siamo sicuri che tutto il Partito Democratico, coeso e forte, sarà al suo fianco”.

Leggi anche:  Rinnovato il Comitato di Indirizzo e Controllo di Lario Reti Holding

Il commento del segretario provinciale

“Quello della giornata di oggi è un risultato molto positivo che dimostra che per queste primarie non si è mobilitato solo il nostro popolo: siamo stati capaci di aprirci alla società, recuperando attenzione e interesse” commenta Marinella Maldini, segretaria provinciale del PD Lecco. “Il centrosinistra, anche in Provincia di Lecco, è ancora vivo, le persone hanno voglia di partecipare. Nicola Zingaretti è stato eletto segretario con una larga maggioranza e a lui va il nostro augurio di buon lavoro. Da domani, insieme al nostro segretario, inizieremo a lavorare uniti per riportare il partito a diretto contatto con la società, con le istituzioni, tenendo sempre al centro la persona, costruendo un’alternativa solida e credibile al governo ‘gialloverde’. Infine un ringraziamento di cuore ai militanti e ai volontari che con il loro impegno hanno consentito di tenere aperti i seggi e di rendere possibile questa grande giornata di partecipazione democratica”.