Il sindaco Chiara Narciso ha varata la nuova Giunta di Oggiono che sarà presentata ufficialmente giovedì prossimo, 13 giugno, in occasione del primo Consiglio comunale.

L’ex consigliere Panzeri promosso a vicesindaco

Oggiono Nuova Giunta Assessore Cesare Panzeri
Cesare Panzeri, assessore ai Lavori pubblici e Ambiente

Come vicesindaco è stato scelto Cesare Panzeri: si tratta di una promozione per il consigliere che negli ultimi 5 anni è stato al fianco della Narciso tra i banchi dell’opposizione. Panzeri ha ricevuto la delega a Lavori pubblici, Ambiente e Tutela del territorio e del Lago. Per l’Urbanistica è stato scelto l’ingegner Matteo Pirola, presidente della lista civica”Insieme per Oggiono”, che seguirà anche l’Edilizia privata e lo Sviluppo sostenibile. Del Bilancio si occuperà Nadia Crippa, la più votata alle elezioni, che di professione è funzionaria nel settore finanziario al Comune di Lecco. Infine in Giunta siederà anche Giovanni Corti, ex libraio, scrittore di romanzi gialli e presidente dell’Università del Monte di Brianza che si occuperà di Istruzione, Cultura e Promozione turistica. Il sindaco si è tenuto per sé Polizia locale, Protezione civile, Anagrafe e Personale.

“Una squadra allargata che coinvolge consiglieri e anche candidati non eletti”

Agli assessori si affiancheranno i consiglieri a cui ha distribuito diverse deleghe la Narciso che ha allargato la collaborazione anche ai candidati di «Insieme per Oggiono» che non sono stati eletti.  I Servizi sociali sono stati affidati a Michele Negri che la seguirà in collaborazione con il sindaco. A Claudio Castelli, il candidato più votato dopo la Crippa, è stato assegnato lo Sport e le Associazioni sportive, affiancato da Monica Margaglio e Marco Lollini. La Marcaglio supporterà anche Daniela Rusconi che si occuperà come consigliere delegato del Commercio. La 22enne Valeria Frigerio seguirà le Politiche giovanili, mentre Paola Borraccetti, prima dei non eletti, segretaria del Comitato genitori, supporterà Giovanni Corti curando in particolare i rapporti con le scuole. “Già nella composizione di questa squadra abbiamo voluto dare un messaggio importante coinvolgendo l’intera lista – ha sottolineato il sindaco – Durante la campagna elettorale è stata più volte sottolineata l’importanza della partecipazione e del lavoro di squadra ed ho quindi assegnato i ruoli sulla base di questo principio”.