Mercato, teatro, tribunale: progetti per la Lecco di domani. Durante l’ultima seduta infatti il Consiglio Comunale di Lecco ha approvato uno dei documenti più importanti della pubblica amministrazione di un Comune, il suo bilancio di previsione, con un equilibrio di bilancio di 54 milioni di euro nella parte di spesa ed entrata corrente e di 21 milioni per la parte in conto capitale, quella dedicata agli investimenti 2019. “Ed è su questo punto, su questa ritrovata possibilità di applicare risorse alla crescita del nostro territorio attraverso la realizzazione di opere pubbliche di una certa importanza e dimensione, che mi voglio soffermare – spiega il primo cittadino Virginio Brivio attraverso la sua newsletter –  Con il bilancio di previsione approvato abbiamo infatti stabilito un triennio di impegni in questo senso e nel triennio 2019-2020 il Comune di Lecco destinerà ben 35 milioni di euro agli investimenti”.

Mercato, teatro, tribunale e non solo

Nel 2019, accanto alla storica acquisizione dell’area mercatale di Lecco (5,6 milioni) e alla sua messa in sicurezza (ulteriori 200 mila auro), al recupero dell’edificio scolastico di via Ghislanzoni (2 milioni), all’ampliamento del Palazzo di Giustizia di Lecco (7,6 milioni) e alla necessaria manutenzione straordinaria del Teatro della Società (1,3 milioni di euro) saranno effettuati gli interventi di manutenzione straordinaria delle scuole Cesare Battisti e Antonio Stoppani (650 mila euro).

Leggi anche:  E bike e riqualificazione energetica: ancora venti giorni per richiedere gli eco-incentivi del Comune di Lecco

LEGGI ANCHE L’area della Piccola è del Comune: esulta il Pd di Lecco

 

“Non solo, complessivamente ben 770 mila euro saranno dedicati alle strade, alle vie e piazze cittadine e alla segnaletica stradale, mentre complessivi 470 mila serviranno alla sistemazione del suolo e agli interventi per contrastare il rischio di dissesto idrogeologico. 200 mila euro sono riservati alla manutenzione straordinaria del ponte Kennedy, 150 mila alla pubblica illuminazione e, ancora, oltre 70 mila all’eliminazione delle barriere architettoniche” sottolinea il sindaco.

 

2020: progetti per la Lecco di domani

Nel 2020 le risorse saranno concentrate sull’importante ristrutturazione dell’edificio acquisito in via Marco D’Oggiono e destinato a dare una nuova dignitosa e moderna sede agli uffici del Municipio e ai cittadini di Lecco (4 milioni)

LEGGI ANCHE Il Comune trasloca nell’ex Poli: Pd “Solo aspetti positivi”

1,5 milioni contribuiranno al restauro di Villa Manzoni, già in corso. Gli stanziamenti per la riqualificazione del lungolago (2 milioni) e per la realizzazione del porto turistico della Malpensata (1,1 milione) sono stati programmati per il 2021.