Cura dell’ambiente, del territorio e delle persona. Queste le linee guida del gruppo “Insieme per Vercurago” che candida al ruolo di sindaco il 54enne Paolo Lozza, perito industriale e titolare di un’attività di vendita, dopo che lo storico primo cittadino Carlo Greppi è giunto alla fine del suo terzo mandato.

La lista: 5 conferme e 5 novità

La squadra è formata da un mix di conferme e novità visto che è composta da cinque persone provenienti dall’Amministrazione uscente (il sindaco Carlo Greppi, il suo vice Roberto Maggi e i consiglieri Michele Meoli, Valeria Gilardi e Dario Vallara) e cinque volti nuovi (Alberto Bonacina, Sara Crotta, Marco Guarneroli, Ileana Noseda e Andrea Piccinini).

Clicca e scorri per vedere tutte le foto

Al centro del programma le persone

“Insieme per Vercurago” mette al centro nuove misure per la sicurezza dei cittadini e quella stradale, oltre alla realizzazione di un centinaio di nuovi parcheggi video sorvegliati. Al centro però ci saranno sempre le persone. Importanti anche i temi dell’ambiente, del lago e della scuola. Infine un tema cardine sarà quello del commercio che sta molto a cuore al candidato sindaco Lozza. “Favoriremo un dialogo tra tutte le attività presenti per creare una grande rete tra commercianti e cercheremo di attrarne di nuove con agevolazioni fiscali”.

Leggi anche:  Elezioni Europee: l'Europa del futuro secondo Confcommercio

a cura di Mario Stojanovic