Un week end tra i lecchesi per dire no alla manovra economica del Governo Gialloverde. Ad organizzare la mobilitazione in piazza è stata Forza Italia Lecco.

Forza Italia Lecco in piazza

  “Sabato 1 e domenica 2 dicembre, Forza Italia Lecco è scesa in piazz con diversi gazebo in tutto il territorio Provinciale per manifestare il dissenso verso questa finanziaria, seguendo le indicazioni del Presidente Silvio Berlusconi e del Vicepresidente Antonio Tajani” dichiara Davide Bergna, Coordinatore provinciale di Forza Italia. “Il taglio del cuneo fiscale, maggiori assunzioni per le Forze dell’Ordine, più misure per le famiglie e un piano di contrasto al dissesto idrogeologico: saranno alcune delle proposte con cui Forza Italia cercherà di correggere in Parlamento la manovra scellerata del governo gialloverde” aggiunge il coordinatore. “Noi andiamo avanti, entusiasti di questi due giorni di dialogo e confronto con i cittadini e sempre più convinti delle nostre proposte a sostegno di imprese e famiglie. Ringrazio per la presenza i numerosi volontari e Beppe Mambretti per il grande impegno organizzativo” conclude il referente provinciale di Forza Italia.