Forza Italia Giovani della provincia di Lecco ha un nuovo referente provinciale. Si tratta di  Simone Tavola, studente in Management Pubblico all’Università Statale di Milano, classe 1996,  candidato consigliere alle prossime elezioni amministrative ad Airuno. Simone è iscritto a Forza Italia da quando ha 18 anni ed è dirigente sportivo dell’ASD Olimpiagrenta nonché referente giovani – dell’associazione Libera Imprenditoria Associata.

Forza Italia Giovani, Simone Tavola nuovo commissario provinciale

La nomina è avvenuta su indicazione del Coordinatore regionale Giuseppe Cangialosi che ha nominato Tavola Commissario in attesa dei congressi provinciali del movimento giovanile. “Ringrazio il coordinatore regionale Giuseppe Cangialosi e la squadra del direttivo provinciale di Forza Italia Lecco per la stima e il supporto concessomi. Il mio obiettivo in questi mesi sarà quello di costruire una rete giovanile che parta dalla vicinanza nel territorio locale e dei comuni della provincia lecchese. Anche in vista delle prossime elezioni amministrative, credo che sia fondamentale offrire un supporto ai giovani che vogliono intraprendere un impegno concreto nel proprio comune.” Afferma Simone Tavola.

“Faccio i miei migliori auguri di buon lavoro a Simone Tavola che sono certo svolgerà con entusiasmo e passione l’incarico che gli ho affidato;” -dichiara il coordinatore regionale Giuseppe Cangialosi – “Ora le attività del movimento giovanile, ormai ferme da qualche mese, possono ripartire promuovendo iniziative e progetti che possano coinvolgere il maggior numero di giovani”.

Leggi anche:  Buona Pasqua ai lecchesi dal sindaco Brivio

“Esprimo grande soddisfazione per la nomina di Simone Tavola come nuovo commissario della sezione giovanile di Forza Italia”- conclude il coordinatore provinciale Davide Bergna – “lo ringrazio per la sua disponibilità e gli faccio un grande in bocca al lupo; sono certo che sia la persona giusta per far ripartire sul territorio l’attività del giovanile in vista anche delle prossime sfide amministrative. Simone, infatti, in questi mesi ha dimostrato una fattiva collaborazione su tutto il territorio e una presenza costante all’interno della compagine forzista della provincia”.