La campagna elettorale di Attilio Fontana al mercato di Lecco.

Leggi anche Attilio Fontana ha presentato i suoi candidati a Merate FOTO E VIDEO

Fontana tra gli ambulanti del mercato di Lecco

Arriva anche al mercato di Lecco la campagna elettorale di Attilio Fontana. Il candidato leghista al Pirellone, questa mattina, è stato tra gli ambulanti della Piccola: quindici minuti tra le bancarelle, incontrando i commercianti e scambiando volantini. Tante le persone che si sono fermate a chiacchierare con lui: c’è chi gli ha offerto una liquirizia, chi gli ha esposto i disagi della categoria, e chi gli ha detto la sua su legalità e immigrazione.

Le parole alla stampa

Al termine della sua “passeggiata” tra le bancarelle, Attilio Fontana si è fermato al gazebo della Lega, per una foto di rito con i candidati lecchesi. «Tutti gli ambulanti mi hanno chiesto che venga ripristinata la legalità, cioè si faccia commercio in modo corretto. Ci sono troppi abusivi, troppe persone che non potrebbero svolgere questa attività, e mi sembra una richiesta più che legittima».

Leggi anche:  Pgt di Colico, Cappelletti: “Chi ha sbagliato, deve assumersi le proprie responsabilità”

 Il programma di Attilio Fontana

Fontana ha poi sottolineato alcuni punti del suo programma: «Vogliamo una Regione che sia più semplice e diretta nel rapporto con i cittadini. Portiamo avanti poi richiesta di maggior sicurezza, con un interventi di controllo dell’immigrazione clandestina, assieme ad una maggiore vicinanza alle famiglie. Vogliamo anche ribadire le attività in campo sociale che già sono state poste in essere dal governo di Maroni, e continuare infine ad investire in innovazione ricerca, leve per rilanciare l’economia di questo paese».