Elezioni Torre de’ Busi: confermata alla guida del paese  l’attuale sindaco Eleonora Ninkovic: sono stati, infatti, 762 i voti presi dalla lista “Noi e voi” mentre solamente 282 quelli del nuovo gruppo “La torre del futuro” su un totale di 1209 voti, di cui 1044 validi.

Elezioni Torre de’ Busi: confermata Eleonora Ninkovic con il 72% di voti

Eleonora Ninkovic e Mattia Mazzoleni

“Ringraziamo i cittadini per la fiducia che ci è stata riconfermata: infatti rispetto all’ultima votazione non abbiamo perso voti – ha detto il sindaco Eleonora Ninkovic – Comunque una riconferma alla grande, ringraziando i cittadini che hanno compreso il lavoro fatto con volontà e fatica. Siamo contentissimi e accoglieremo anche a braccia aperte i nuovi giovani consiglieri di minoranza per lavorare bene insieme”

Mazzoleni: “282 volte grazie a tutti i torrebusini”

“Faccio i miei più sentiti complimenti a Eleonora Ninkovic per la riconferma – commenta Mazzoleni – Per noi è comunque una vittoria perché oggi in consiglio comunale entra una nuova squadra di giovani pronti e determinati a lavorare per il bene del comune e dei nostri cittadini. Lavorerò come se avessi vinto: siete i miei cittadini e sarò sempre al vostro servizio per risolvere i problemi. 282 volte grazie a tutti i torrebusini”.

Leggi anche:  Interrogazione al Senato sulle zone rosse di Calolzio

Nava “re” delle preferenze

Per “Noi e Voi siamo Torre de’ Busi” il “re” delle preferenze è Donato Nava con 50 voti. In consiglio anche Carenini (46), Rosa (33), Perego (31), Beloli (26), Piacentini e Spreafico (15). Restano, invece, fuori per la maggioranza Balossi, Milani e Scaccabarozzi. In minoranza, insieme a Mattia Mazzoleni, anche Laura Locatelli e Tommaso Pietro Rota entrambi con 14 voti. Restano, invece, fuori Gaia Amigoni (13), Valsecchi (5), Scognamiglio (4), Rota (3), Cocozza (3) e Postiglione.

a cura di Mario Stojanovic