Elezioni Merate: a poco più di due settimane dall’appuntamento con le urne i tre “contendenti” alla fascia tricolore si stanno confrontando questa sera, giovedì 9 maggio 2019, durante il forum elettorale organizzato dal Giornale di Merate nella sede di ARTEe20 nell’Area Cazzaniga. Sul palco, a porre le domande e a moderare gli interventi di  Pierluigi Bonfanti (Movimento 5 Stelle), Massimo Panzeri(Più Prospettiva) e Aldo Castelli (Cambia Merate!)  i giornalisti Sabina Zotti e Matteo Scerri.

I tre candidati

Pierluigi Bonfanti

Oltre ai progetti cari ai pentastellati (tariffazione puntuale, plastic free, riduzione delle emissioni e Sportello Amianto), il candidato sindaco Pierluigi Bonfanti ha a cuore diversi progetti tra i quali la Cittadella dello Sport e il  servizio di “Bus a chiamata”.

Massimo Panzeri

Massimo Panzeri vuole  trasformare Merate in una Smart-land: valorizzando il territorio, tutelando i cittadini, attraendo investimenti privati e finanziamenti pubblici, promuovendo le associazioni meratesi,  sostenenendo le fragilità in tutte le sue forme e innovando la città.

Aldo Castelli

Tante le proposte di Aldo Castelli: ipotesi progettuali  che saranno poi vagliate in itinere, come quella di realizzare in Villa Confalonieri la casa dell’arte e della cultura, o quella di creare un sistema di trasporto pubblico locale con bus elettrici.

Leggi anche:  Nuova Legge rigenerazione urbana, Piazza (FI): “Opportunità e incentivi per il recupero delle aree dismesse”

 

Un ampio resoconto della serata con tutti i temi affrontati, le proposte dei candidati e i loro progetti per la Merate del domani sul Giornale di Merate in edicola da martedì 14 maggio 2019