Flavio Polano vince le elezioni a Malgrate dove sono andati a votare il 70,38% degli aventi diritto.

Polano ha vinto per 75 voti

Il sindaco uscente, leader della lista “Malgrate per Tutti”, ha ottenuto 741 voti, pari al 32,95%. Al secondo posto si è piazzata la lista Obiettivo Persona, guidata dal candidato Michele Peccati, che si è fermato a quota 666 preferenze (29.61%), ottenendo due seggi in Consiglio comunale. Due seggi anche per la lista civica “Malgrate Più” di Roberto Mulargia, che ha ricevuto 598 voti (26,59%).  Ultimo Ugo Baglivo della lista “Malgrate futura” con il 10.85% (244 voti) che rimane fuori dal Consiglio comunale.

I commenti a caldo

“Contento che i cittadini mi abbiamo rieletto, è la conferma del buon lavoro fatto nel quinquennio preccedente”, ha commentato a caldo il sindaco Polano (nel video l’intervista completa). A fare la differenza è stato il seggio del Gaggio, in cui “Malgrate per Tutti” ha staccato Obiettivo Persona. “Eravamo  punto a punto, poi al Gaggio c’è stato il distacco – ha detto Peccati – Un commento a caldo? Dico che Malgrate Più ha raggiunto l’obiettivo di far rivincere Polano…”.

Leggi anche:  Dalle acque quasi 700 mila euro alle Province di Sondrio e Lecco

La video intervista