L’ormai ufficializzata candidatura di Mauro Gattinoni riscuote il consenso dei Giovani Democratici della Città.

Giovani democratici con Mauro

“Mauro è la persona giusta: un dialogatore, un professionista serio, capace di ascoltare, coinvolgere, unire, di guardare ai giovani. Queste sue capacità umane, affiancate a quelle professionali, saranno preziose per la nostra città”. Questo il commento di Pietro Regazzoni, segretario del circolo lecchese dei Giovani Dem, esprimendo “soddisfazione per il percorso che ha portato alla formazione di una coalizione di centro-sinistra a sostegno di Mauro Gattinoni come Sindaco di Lecco”.

Gattinoni è al momento è sostenuto da Pd, Con la Sinistra Cambia Lecco e Ambientalmente, oltre che da una lista civica propria. Le quattro forze hanno sottoscritto il patto di coalizione martedì sera.

LA CAMPAGNA ELETTORALE E’ AMPIAMENTE INIZIATA: LEGGI QUI TUTTI GLI ARTICOLI SULLE ELEZIONI LECCO 2020

Attenzione al civismo con Ambientalmente

“Accanto al nostro partito di riferimento, che ha ben amministrato dal 2010, siamo soddisfatti di vedere una rinnovata coalizione progressista, capace di riunire il centro-sinistra, senza trascurare l’attenzione al civismo lecchese. A questo proposito non possiamo che essere felici della partecipazione di AmbientalMente Lecco, lista da poco fondata dall’Assessore Alessio Dossi, che è e sarà punto di riferimento per i tanti – in particolare i più giovani – sensibili alla tematica ambientale e a uno sviluppo cittadino più sostenibile”. I Giovani Dem hanno insomma già sostituito Appello per Lecco. Dieci anni di governo condiviso della città non meritano evidentemente alcun cenno in questa fase. Anzi. Rottamata una civica se ne fa un’altra…

Leggi anche:  Tra cinema e teatro è sempre il teatrino della politica a tenere il palco LA FINESTRA DEL GIOVEDI'

“Che l’intesa possa allargarsi”

Seppure l’auspicio è che “quest’intesa possa allargarsi”. Per cui è utile coinvolgere “quelle forze innovatrici che si riconoscono nel programma di coalizione e nella persona di Mauro Gattinoni, in opposizione a una coalizione di destra”. Il che avverrà quando il programma verrà presentato, si desume. Intanto “ci rivolgiamo, in particolare, a chi ha condiviso il percorso di buon governo della città per ben 10 anni” aggiungono i giovani Dem, con riferimento che certo non può essere alla Sinistra o ai 5 Stelle.

Infine: “Questa campagna elettorale dovrà essere un’occasione per coinvolgere davvero i ragazzi della nostra città, facendoli sentire ascoltati ma, soprattutto, chiamati a essere protagonisti della cura della nostra casa comune”. Come GD della Città di Lecco saremo in campo per questo, a fianco di Mauro Gattinoni.