Quorum superato in tutti i Comuni con il listone bulgaro. In attesa dell’inizio dello spoglio, oggi pomeriggio, delle  elezioni comunali, il primo risultato  quello della affluenza che porta a dedurre che, con tutta probabilità nessuno dei Comuni del Lecchese verrà commissariato. Sì perchè la prima condizione necessaria per la convalida delle elezioni, ovvero che alle urne si recasse a votare il 50% +1 degli aventi diritto al voto, è stata soddisfatta ovunque nei 14 paesi a lista unica.

LEGGI ANCHE Elezioni europee: i risultati definitivi in provincia di Lecco LE PRIME PREFERENZE

Quorum superato: alle 14 inizia lo spoglio delle elezioni comunali

Non è comunque ancora ufficiale l’elezione dei candidati che “hanno ballato da soli”.  Questa   si otterrà solo se gli aspiranti sindaci raggiungeranno la maggioranza dei voti validi.

 

Abbadia

Bulciago

Cassina

Civate

Cortenova

Costa

Cremella

Moggio

 

Parlasco

Primaluna

 

Rogeno

Sirone

Suello

Vendrogno