Daniele Nava, imprenditore di successo prestato alla politica, torna in azienda.

Daniele Nava

Nonostante la giovane età e dopo ventuno anni di presenza ininterrotta nelle istituzioni – prima come vice sindaco di Lecco, poi come presidente della Provincia e infine come sottosegretario di Regione Lombardia – oggi si gode una pausa, che è anche un modo di riflettere tranquillamente sugli importanti rivolgimenti della politica locale e italiana. Daniele Nava, 43 anni, imprenditore e lecchese doc, ha sempre avuto una forte passione per la politica.

” Sono sereno e contento”

“Non sono salito sull’Aventino e la passione non è venuta meno – confida – Sono sereno e contento, ma dopo ventuno anni tra Comune, Provincia e Regione, dove ho sempre raccolto molte preferenze personali, è anche giusto staccarsi dalla istituzioni. Sono tornato a tempo pieno in azienda (guida un gruppo manifatturiero che occupa oltre 150 persone, ndr). E’ un momento molto importante perché stiamo crescendo e stiamo pure accentuando il processo di internazionalizzazione. La politica ha fatto e farà sempre parte della mia vita, ma adesso vivo le cose dall’esterno”.

Leggi anche:  Elezioni amministrative Lecco 2020: nel Centrodestra prove generali di unità

La gioia per Mauro Piazza e Antonio Rossi

Resta saldo, anzi saldissimo il rapporto con Mauro Piazza. “Mauro è risultato il più votato in rapporto ai voti ottenuti da Forza Italia. E da qui bisogna ripartire per affrontare i futuri appuntamenti: le elezioni comunali di giugno e il rinnovo del Consiglio comunale di Lecco nel 2020”. Lo stesso si può dire con Antonio Rossi. “Anche se con un ruolo diverso, quello di sottosegretario, il pluricampione olimpico avrà modo di far sentire la sua voce nei grandi eventi sportivi ma anche di dare una mano ai problemi del territorio di Lecco insieme a Mauro”

L’intervista completa, con le valutazioni su Forza Italia, elezioni e Giunta Fontana sul Giornale di Lecco in edicola dal 9 aprile. Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Lecco” dallo store.