Consiglio comunale rinviato ad Osnago. L’assise prevista per ieri sera in sala Pertini è slittata alle ore 10.00 di domani. Mancava infatti il numero necessario di consiglieri per dare il via all’assise.

Consiglio comunale rinviato, assente anche l’opposizione

Assenti tutti i consiglieri del gruppo di opposizione “Uno sguardo su Osnago”. Il consigliere Marco Riva, in una mail indirizzata al sindaco, avrebbe dichiarato di essere impossibilitato a recarsi al Consiglio. Motivazione lo scarso preavviso. Il capogruppo Francesco Arlati avrebbe invece comunicato di avere impegni professionali. Assente anche il vicesindaco Daniele Lorenzet, che aveva già avvisato in precedenza di non poter essere presente per motivi lavorativi, l’assessore Maria Grazia Caglio e il consigliere Alfredo Colombo.

La reazione del sindaco

Il sindaco Paolo Brivio ha dichiarato che la comunicazione formale della data del Consiglio è avvenuta con quattro giorni di anticipo. Un lasso di tempo, quindi, che rientra nei tempi istituzionali. Il primo cittadino ha poi ricondotto la non partecipazione dell’opposizione a ragioni di tipo personale e professionale e ha escluso l’ipotesi di una diserzione come forma di protesta.

Leggi anche:  Mensa e scuolabus preclusi agli stranieri: che cosa sta succedendo a Lodi?