Ieri, mercoledì 13 febbraio il Presidente Claudio Usuelli ha firmato il Decreto di indizione dei comizi per le elezioni del Consiglio provinciale .Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 31 marzo dalle 8.00 alle 23.00 nel seggio unico allestito nella sala Gianfranco Miglio al piano terra di Villa Locatelli, sede della Provincia di Lecco, in piazza Lega Lombarda 4

LEGGI ANCHE Elezioni Provinciali 2018 a Lecco: hanno votato 506 amministratori su 1025. Usuelli presidente.

 Si rinnova il Consiglio provinciale

Possono essere eletti alla carica di Consigliere provinciale i Sindaci e i Consiglieri in carica dei Comuni ricompresi nel territorio della Provincia.L’elezione del Consiglio provinciale avviene sulla base di liste concorrenti composte da un numero di candidati non inferiori a 6 e non superiori a 12 che devono essere sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto accertati al 35° giorno antecedente quello della votazione (domenica 24 febbraio).

 Le liste

Le liste di candidati a Consigliere provinciale dovranno essere presentate all’Ufficio elettorale, costituito presso la Segreteria generale della Provincia di Lecco al primo piano di Villa Locatelli, dalle 8.00 alle 20.00 di domenica 10 dalle 8.00 alle 12.00 di lunedì 11 marzoSono elettori i Sindaci e i Consiglieri comunali dei Comuni ricompresi nel territorio della Provincia in carica al 35° giorno antecedente quello della votazione (domenica 24 febbraio).Tra lunedì 25 e mercoledì 27 febbraio i Segretari comunali dei Comuni della Provincia dovranno inviare tramite posta elettronica certificata all’indirizzo provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it un’attestazione con l’elenco delle generalità del Sindaco e di ciascun Consigliere comunale in carica al 35° giorno antecedente quello della votazione (domenica 24 febbraio).

Leggi anche:  Comuni montani, in Lombardia arriva oltre mezzo milione di euro