Riparte il Piedibus a Valmadrera. La data prevista è quella di lunedì 5 febbraio.

Piedibus a Valmadrera

Il Comune  riattiverà il servizio, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale  per la Scuola Primaria Leopardi di Valmadrera. Anche quest’anno il Piedibus funzionerà con i viaggi di andata delle 3 Linee già proposte e consolidate negli scorsi anni ed identificate con i nomi di LINEA ROSSA, LINEA VERDE e LINEA AZZURRA Al momento i bambini iscritti sono 54 (Linea Verde 13) (Linea Azzurra 14) Linea Rossa 27) e i volontari che si alternano nei giorni da lunedi al venerdi sono 25.

Il servizio

Al servizio di Piedibus ci si può ancora iscrivere sia gli alunni che eventuali accompagnatori volontari. Per questo occorre rivolgersi all’Ufficio Istruzione del Comune di Valmadrera (0341/205.236 – sig.Maffezzoni Pierpaolo) dove si può ritirare e compilare il modulo di iscrizione e chiedere tutte le informazioni sul servizio. Attualmente le 3 Linee sono abbastanza “coperte” nei turni anche se vi è necessità di VOLONTARI sulla LINEA ROSSA con partenza dal Capolinea (Via Casnedi – entrata Asilo) in quanto il numero di alunni che parte da quella fermata è nutrito. In mancanza di volontari può esserci il rischio di dover rivedere il tragitto della suddetta Linea.

Le informazioni utlili

Sul sito del Comune di Valmadrera (www.comune.valmadrera.lc.it) nella sezione Servizi Scolastici – Mobilità Scolastica, Trasporti e Piedibus sono reperibili sia i moduli per l’iscrizione che le linee con le fermate e gli orari di passaggio oltre al Regolamento per il funzionamento del Piedibus.

La collaborazione con la BdT

Anche quest’anno, grazie alla collaborazione della Banca del Tempo (BdT) di Valmadrera, fare il volontario del Piedibus può inoltre permettere di entrare nel “circuito” della Banca. Qui  il tempo dei volontari può trasformarsi in ore di servizi da parte di altri volontari. Infatti coloro che donano tempo per il Piedibus, una volta iscritti alla rete della Banca del Tempo, potranno scambiare tempo con gli altri componenti della associazione. Il tutto  per diversi tipi di servizi tra i quali si possono segnalare. Tra questi accompagnamento bambini per attività varie, accompagnamento anziani, accompagnamento presso ambulatori medici o ospedali, preparazione pasti di gruppo/dolci, lavori di rammendatura, stiratura, taglio del prato, cura giardino/orto, cura piante, compagnia per passeggiate (in bici, montagna, ecc.), compagnia per persone sole, organizzazione feste per bambini. E ancora  attività creative per bambini e ragazzi, lezioni di cucina, lezioni di musica,ecc.

Leggi anche:  Cade dalla bici, paura per un bimbo di 6 anni FOTO e VIDEO

I ringraziamenti del Comune

“Al momento quindi l’Amministrazione Comunale vuole rivolgere un sentito ringraziamento a coloro che hanno dato la propria disponibilità per dedicare una piccola parte del proprio tempo a favore dei loro “concittadini” più piccoli, completamente a titolo gratuito” fanno sapere dal Comune . “Un GRAZIE che oltre ad essere rivolto dall’Amministrazione Comunale deve soprattutto essere rivolto dai genitori dei bambini iscritti al Piedibus che possono usufruire di questo importante servizi”.

Tutti i volontari

Pertanto grazie ai seguenti volontari: Linea VERDE: Massimo Erroi, Vittorio Selva, Rosaria Zanotta, Oxana Palatskaya, Lucina Laquintana, Antonina Micali, Lorena Cipriani, Giovanni Mazza, Lucia Vergottini. Linea ROSSA: Angelo Airoldi, Carola Anghileri, Marco Anghileri, Cinzia Tavano, Antonietta Cantore, Giovanna Di Genova, Anna Vassena, Martino Cassinotti, Fatou Mbaye, Manuela Fumagalli, Patrizia Immediato Linea AZZURRA: Vittorio Castelnuovo, Antonella Mazzolini, Antonina Sindoni, Enrico Muttoni, Ivana Valsecchi, Rosaria Valsecchi, Anghileri Marco