Riceviamo e integralmente pubblichiamo la nota della  Consigliere provinciale delegata all’Istruzione Marinella Maldini che vuole precisare alcuni aspetti in merito ai lavori all’istituto Greppi di Monticello ed in particolare alle opere relative alla nuova pavimentazione.

Lavori all’istituto Greppi di Monticello: le precisazioni della Provincia

“I lavori, dal costo complessivo di circa 400 mila euro, avrebbero dovuto essere effettuati durante il periodo natalizio e concludersi entro il 7 gennaio 2019, giorno di riapertura della scuola. A causa di alcuni ritardi dovuti all’iter di assegnazione della gara e ai necessari controlli da effettuare sull’offerta presentata la consegna dei lavori alla ditta aggiudicataria è avvenuta soltanto sabato 29 dicembre. Insieme alla dirigenza scolastica abbiamo elaborato un nuovo cronoprogramma per poter effettuare i lavori in tre lotti, da eseguirsi in periodi precisi in funzione delle singole aree di intervento, lavorando nei fine settimana e negli orari notturno-serali per poter completare le opere nel minor tempo possibile e limitare i disagi a studenti e insegnanti. Giovedì 10 gennaio era tutto pronto per allestire il cantiere, ma l’impresa non si è presentata; i nostri tecnici e la dirigenza scolastica dell’istituto hanno atteso per l’intero pomeriggio. Venerdì 11 gennaio, a fronte anche di una nota trasmessa dalla ditta aggiudicataria, abbiamo fatto il punto della situazione e avviato l’iter per gli atti di competenza. Tengo inoltre a precisare che non esiste alcun rischio igienico-sanitario o strutturale: i lavori possono essere rimandati e la sicurezza per studenti, insegnanti e personale è assicurata.La dirigenza e il personale della scuola ancora una volta hanno dimostrato grande disponibilità di fronte a questa situazione di disagio”.