Il saluto del sindaco di Merate e dell’assessore all’Istruzione agli studenti in occasione del primo giorno di scuola. “Il nostro augurio è che possiate ogni giorno imparare qualcosa di nuovo”.

Il saluto del sindaco di Merate agli studenti

“Carissimi studenti e studentesse degli Istituti Scolastici situati nella Città di Merate, oggi è il primo giorno di scuola dopo la lunga pausa estiva, che ci auguriamo sia stata per tutti voi un’occasione di riposo, di divertimento e di spensieratezza”. Inizia così il messaggio augurale che il sindaco di Merate Massimo Panzeri e l’assessore all’Istruzione Franca Maggioni rivolgono dal sito del Comune agli studenti che in questi giorni iniziano la scuola.

“Non abbiate paura di affrontare questa bella avventura”

“Per esperienza personale sappiamo che ogni anno scolastico porta con sé entusiasmo, desiderio di rivedere compagni e docenti ed anche voglia di imparare sempre di più. A volte però l’inizio della scuola è anche fonte di un po’ di ansia e di preoccupazione: non abbiate paura di affrontare questa bella avventura, che vi aiuterà a crescere sicuri e forti e ricordatevi che anche questo anno scolastico sarà una tappa insostituibile nel vostro cammino formativo e soprattutto che non sarete soli, perchè tutti vi saranno vicini a partire dalle vostre famiglie, dai docenti, dai compagni e anche dalle istituzioni”.

“Il nostro augurio è che possiate imparare ogni giorno qualcosa di nuovo”

“Il nostro augurio è che ogni giorno possiate imparare qualcosa di nuovo, facendo vostro il sapere che i docenti vi vogliono trasmettere. Cercate di essere protagonisti attivi, partecipando alle lezioni anche facendo domande, dimostrando di aver interesse, lasciatevi coinvolgere dalla scuola affinchè vi aiuti a crescere e a diventare i cittadini liberi e autonomi di domani, perché solo così potrete andare a scuola serenamente. Un pensiero particolarmente affettuoso lo rivolgiamo a quegli studenti che iniziano oggi il loro percorso scolastico e a coloro che crescendo cambiano scuola, perché sono arrivati alla primaria o alla scuola secondaria di primo e di secondo grado”.

Leggi anche:  Ritrovata la donna russa scomparsa da Merate

La scuola come luogo in cui esprimere talenti

A tutti gli studenti e le studentesse auguriamo di cuore che la scuola possa essere un luogo di crescita, dove esprimere potenzialità e talenti. Ai Dirigenti scolastici, ai docenti e al personale tutto, rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro e di buon anno scolastico. In particolare, ai docenti va un doveroso ringraziamento per il loro lavoro, consapevoli della delicatezza del loro incarico che è fondamentale per la crescita dei cittadini di domani, che rappresentano il nostro futuro. Naturalmente non possiamo dimenticare le famiglie, alle quali rivolgiamo i nostri auguri e che invitiamo a collaborare e a rivolgersi con fiducia alle istituzioni, che sono loro vicine per garantire al meglio una serena crescita dei nostri ragazzi. L’Amministrazione di Merate, da parte sua, si impegnerà sempre di più per valorizzare le scuole del territorio. Buon lavoro e buon anno scolastico a tutti”.