Condivisione e natura: l’edizione 2017 di GiroInGiro è stata un successo.

Natura e sport per le famiglie

GiroInGiro conquista e coinvolge le famiglie. Tanti volti sorridenti e la voglia di condividere un momento con le insegnanti e le altre famiglie sono state il motore della giornata. «Tutto è andato per il meglio: il tempo è stato perfetto così come la compagnia – sottolinea Pietro Brusadelli, componente del consiglio direttivo -. I nostri ragazzi hanno vissuto una giornata all’aria aperta in sicurezza e libertà. Una scommessa vinta l’idea di ripristinare questa tradizione del passato di inaugurare l’anno con un momento sportivo. Un ringraziamento speciale va a tutti gli organizzatori e ai volontari che hanno cucinato e servito da mangiare con tanta passione».

Alla scoperta del Campanone della Brianza

Ecco il programma di GiroInGiro. Dopo la partenza dalla chiesa di Nava di Colle Brianza, l’allegra compagnia è passata da Ravellino, Bestetto, Piecastello e ha raggiunto il parco del Campanone della Brianza con il piccolo gioiello della Chiesa di San Vittore sapientemente descritto dai volontari . Al rientro il passaggio dalla frazione di Molino in prossimità di un antico lavatoio. «Molto spesso abbiamo dei veri e propri tesori vicino a casa e non abbiamo l’occasione di viverli appieno» sottolineano gli organizzatori. La festa è continuata con il pranzo in oratorio e tante squisite torte preparate dalla mamme.

Prossimi appuntamenti col Molinatto

Il prossimo appuntamento con Campus Molinatto è previsto per sabato 18 novembre con l’open day dell’intera struttura. L’occasione per conoscere l’offerta formativa della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado. I numeri parlano di una realtà solida con 230 iscritti complessivi. Le presidi Chiara Valsecchi e Caterina De Maron saranno a disposizione dei genitori che potranno visitare gli ambienti rinnovati e le nuove proposte della scuola paritaria oggionese. Campus Molinatto ha investito nel restyling dell’aula d’informatica, di musica e della biblioteca, mentre mentre, entro fine anno, verrà realizzato un campo sportivo polifunzionale.

Leggi anche:  Postura a scuola e a casa, le regole corrette

Una pagina speciale sul Giornale di Lecco in edicola lunedì 9 ottobre.