Sviluppare nuove e più strette relazioni all’interno della filiera produttiva.  E’ nata con questa idea del Distretto Metalmeccanico Lecchese nel 2009 Fornitore Offresi, la fiera della subfornitura ospitata nei padiglioni erbesi di Lariofiere dal 14 al 16 febbraio e giunta quest’anno alla sua undicesima edizione.

LEGGI ANCHE  Sale il sipario sul piano di competitività dell’area Lariana

Fornitore Offresi

Membro del Distretto Metalmeccanico Lecchese ed espositore fin dalla prima edizione, Angelo Belgeri, è da sempre un sostenitore del valore di Fornitore Offresi: “Chi viene e vive questi tre giorni in fiera porta entusiasmo e passione per il lavoro. Ognuno, rappresentando al meglio sé stesso e la propria azienda, contribuisce ad arricchire di contenuti la fiera. Ognuno, portando competenze e capacità, trova la possibilità di incontrare i tantissimi visitatori”.

Belgeri: “Punto di partenza per progetti che uniscano Lecco e Como”

Il vicepresidente di Confcommercio Lecco continua: “Ho il piacere e l’onore di partecipare da undici anni al Tavolo del distretto metalmeccanico in Camera di Commercio a Lecco, il tavolo di lavoro che organizza Fornitore Offresi. A partire da questa esperienza, indubbiamente positiva, abbiamo davanti una sfida importante, ovvero quella di coinvolgere gli amici di Como  per mettere in campo una sinergia capace di offrire una visione unitaria impossibile da cogliere altrove o in altre situazioni. Fornitore Offresi è uno degli anelli di congiunzione oggi già operativi tra Lecco e Como. Sono convinto che questa manifestazione possa rappresentare il punto di partenza per iniziare a lavorare insieme con la futura Camera per dare vita a progetti vincenti e strategici. Il metalmeccanico è un settore trainante per Lecco, ma non è certo secondaria la sua importanza anche per Como. Su questo terreno, e a partire da quanto fatto con Fornitore Offresi, abbiamo l’opportunità di improntare un dialogo proficuo”.

Un evento di successo

Il merito per il successo delle edizioni precedenti, secondo Belgeri, va tutto “ai nostri imprenditori espositori, che hanno sempre dimostrato un grande interesse per la manifestazione e si sono sempre preparati al meglio per parteciparvi. Abbiamo sempre aggiunto elementi capaci di valorizzare agli occhi dei visitatori il nostro distretto metalmeccanico. Basti pensare al Metal District Skills, un portale innovativo che dà visibilità sia alle singole aziende che al territorio, uno strumento in grado di promuovere nel digitale le competenze del nostro distretto”. Ma Fornitore Offresi, principale vetrina della subfornitura del territorio, ha anche offerto ai piccoli imprenditori la possibilità di “imparare a frequentare” il mondo delle fiere, oltre ad offrire occasioni con valenza internazionale.

E per il futuro?

Belgeri rilancia un concetto a lui caro: “E’ fondamentale che Fornitore Offresi continui ad essere capace di attrarre le imprese microscopiche che lavorano negli “scantinati” e le piccole ditte di solo 3 o 4 persone. Ben vengano le aziende più grosse, quelle più strutturate, quelle dei servizi e quelle del commercio, ma per loro ci sono anche tante altre fiere. Per i nostri bravi, capaci e competenti piccoli imprenditori c’è solo questa fiera! Continuare ad offrire la possibilità a queste piccole aziende di partecipare, significa davvero vincere e vincere tutti insieme. Lecco e Como insieme”.