Festa musica alla scuola media di La Valletta Brianza. Sabato mattina tanti studenti e più di 150 genitori hanno popolato le aule della scuola media don Piero Pointinger di La Valletta Brianza. Il motivo? La festa della musica. Un’iniziativa partorita dall’idea di due insegnanti di musica: Giorgio Spreafico e Antonello Brivio.

Festa musica alle medie di La Valletta Brianza

La mattinata è stata infatti suddivisa in due fasi: una prima parte musicale, a cui è seguita la presentazione della mostra “L’istruzione scolastica dall’Unità d’Italia al 1910”. Nei vari spazi della scuola sono stati quindi allestiti otto atelier con altrettanti laboratori musicali, impreziositi dalla presenza di alcuni musicisti e artisti. Ospiti d’onore della festa: il gruppo ShiverFolk e Diletta Longhi con il suo Circle Song Music. I ragazzi di tutte le classi, dopo essersi esibiti a turno nei vari momenti musicali, hanno potuto apprezzarne le performance e partecipare alle loro lezioni.

Un viaggio tra i generi musicali

Un viaggio tra tanti generi musicali: a partire dalla musica classica, passando per il folk e il pop, fino ad arrivare al rap. Non sono mancati anche alcuni giochi melodici con melodie a più voci. «Questo progetto – spiega Giorgio Spreafico, uno dei due promotori – è nato in un’ottica di formazione dei ragazzi anche dal punto di vista orientativo, in un periodo storico in cui la musica viene bistrattata troppo». Una festa della musica rivolta quindi non soltanto agli studenti, ma pensata anche per i genitori e le famiglie. Le parole della vice-preside Lia Cervi e dell’insegnante di Lettere Elisabetta Brognoli lo certificano: «Questa festa è stata un’ottima occasione per far avvicinare anche i genitori alla musica».

Leggi anche:  Corso formazione “Scuola di Fabbrica” al M.S. Ambrogio

Sul Giornale di Merate in edicola questa settimana tutte le foto dei ragazzi e dei protagonisti della festa della musica