Cambio al vertice della Zona 4 (Valmadrera e Oggionese) di Confcommercio Lecco. Durante l’assemblea di lunedì 18 marzo è stato eletto  all’unanimità il uovo presidente che resterà in carica per il quinquennio 2019-2024. Si tratta di Nicolò Gerin, designer e grafico freelance di Valmadrera, che raccoglie il testimone dal presidente uscente Silvano Brambilla (Calzature Brambilla di Dolzago) che ha deciso di non ricandidarsi.

Confcommercio Valmadrera e Oggionese: cambio al vertice

Il nuovo Consiglio, anch’esso eletto all’unanimità, sarà composto anche da Claudio Somaruga di Valmadrera, Luigi Tentori di Valmadrera e Roberto Tentori di Galbiate. Se per Somaruga (membro della Giunta di Confcommercio Lecco) e per Luigi Tentori (consigliere di Federmoda Lecco) si tratta di una conferma nel Direttivo della Zona 4, quella di Roberto Tentori (presidente del gruppo Grossisti Alimentari di Confcommercio Lecco) è una new entry.

“Ringrazio per la fiducia che mi è stata riservata: è una esperienza nuova per me e mi accosto con molto entusiasmo e voglia di fare – spiega il neo-presidente Gerin, che è anche componente del Consiglio del Gruppo Giovani di Confcommercio Lecco –  Si tratta di un incarico indubbiamente importante: insieme al Consiglio lavorerò per sostenere e rappresentare al meglio gli associati di Confcommercio Lecco che hanno le loro attività nella Zona 4. L’associazione è una realtà fondamentale, un punto di riferimento per chi opera nel terziario”.

Durante l’assemblea è stata sottolineata dai presenti l’importanza delle attività che il neo eletto Consiglio Territoriale andrà a svolgere nel prossimo quinquennio, ponendosi come principale interlocutore nei confronti delle Amministrazioni dei Comuni seguiti, partecipando ai principali incontri su tematiche fondamentali per le imprese (Pgt o altro) e mettendosi a disposizione per risolvere eventuali problematiche sottoposte dagli associati appartenenti alla Zona 4.