Una nuova convezione targata Confartigianato Imprese Lecco ideata per andare incontro alle esigenze dei propri associati.  Si tratta dell’accordo stipulato tra l’Associazione di Categoria e “Procedure Gestire e Servizi Srl”, società nata nel 2014 che offre un servizio innovativo nel settore delle vendite giudiziarie, che permette agli artigiani soci e ai loro familiari di primo grado, ai soci ANAP e ai dipendenti di Confartigianato Imprese Lecco e di Unionservice Srl di essere seguiti nel processo di acquisto di beni mobili e/o immobili all’asta.

Confartigianato Imprese Lecco: “Da oggi partecipare alle aste sarà più semplice”

Gli interessati potranno prendere visione direttamente dal sito www.progess-immobili.it per le aste relative i beni immobili e dal sito www.astemagazine.com per le aste di beni mobili. Qualora rilevassero argomenti di loro interesse, potranno chiedere informazioni e usufruire del servizio di accompagnamento da parte di Procedure Gestite e Servizi Srl nell’ammissione all’asta. Procedure Gestite e Servizi Srl non chiederà alcun compenso per questo tipo di attività. Resta inteso che in caso di aggiudicazione della gara verranno riconosciute le provvigioni fissate a livello ministeriale e specificate sui singoli avvisi d’asta. Inoltre Procedure Gestite e Servizi Srl segnalerà periodicamente, sempre a titolo gratuito, a Confartigianato Imprese Lecco, l’apertura di aste di particolare interesse per specifiche categorie di associati artigiani della provincia di Lecco.

Il presidente di Confartigianato Imprese Lecco Daniele Riva

“Sono numerose le convenzioni sottoscritte tra la nostra Associazione e altri partner, alcuni a livello nazionale altri territoriali – commenta il presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Daniele Riva – Nelle nostre scelte cerchiamo di mettere sempre al primo posto le esigenze reali manifestate dagli associati e di avvalerci per la costituzione di protocolli di imprese e società di alto livello, affidabili e trasparenti. Oggi “Procedure e Servizi Srl” entra a far parte dell’offerta di Confartigianato e sono certo che susciterà l’interesse di numerose aziende, sempre alla ricerca di supporti tecnici che le aiutino a disbrigare impegnativi e complessi iter burocratici da cui si rischia spesso di rimanere schiacciati senza tra l’altro andare a segno”.

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile contattare l’ufficio Competitività (innovazione@artigiani.lecco.it – 0341.250200).