Il progetto della Provincia di Lecco per la conservazione programmata dei materiali lapidei del Giardino botanico di Villa Monastero a Varenna partecipa alla quarta edizione del concorso Progetto Art Bonus dell’anno. Il concorso premierà il progetto finanziato attraverso l’Art Bonus più votato tra quelli selezionati.

Villa Monastero in gara per il concorso progetto Art Bonus dell’anno 

L’Art Bonus è la misura fiscale (legge 106/2014) nata per favorire il mecenatismo a favore del patrimonio culturale pubblico, che prevede la possibilità di beneficiare di un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato per i cittadini e le aziende che effettuano erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo. A oggi hanno beneficiato  1.700 enti, oltre 12.600 mecenati, per un totale di oltre 3.000 interventi su tutto il territorio nazionale e una raccolta complessiva che ha superato i 380 milioni di euro. Il progetto in concorso, realizzato dalla Provincia di Lecco grazie al cofinanziamento di Fondazione Cariplo, ha consentito di effettuare un intervento di monitoraggio e di messa in sicurezza degli elementi più a rischio delle opere scultoree presenti nel Giardino botanico di Villa Monastero.

Come si vota

Le votazioni si chiuderanno alle 12.00 di martedì 7 gennaio 2020. Il vincitore sarà eletto dalla giuria popolare formata da tutti coloro che voteranno sulla piattaforma del concorso www.concorsoartbonus.it e sui canali social di Art Bonus secondo le seguenti modalità:

  • Voto sulla piattaforma: è possibile esprimere una sola preferenza per ciascun progetto all’interno di ogni singola scheda caricata su www.concorsoartbonus.it; ogni utente può votare più progetti
Leggi anche:  Street Food d'Autore e non solo al L'Ek Bistrot

  • Voto sui social: è possibile votare i progetti in concorso anche attraverso i canali social di Art Bonus: la pagina Facebook e l’account Instagram @ArtBonus

Su Facebook sono stati caricati tutti i progetti in gara suddivisi in 16 album, uno per ogni regione che ha presentato progetti in concorso in questa edizione. Perché il voto sia valido è necessario mettere like o altra reaction sulle foto relative ai singoli progetti pubblicate all’interno dell’album della regione di riferimento. Non saranno conteggiati i like o le reaction dati agli album generici.

Su Instagram verranno postate a cadenza giornaliera le singole foto dei progetti in concorso (non verranno utilizzati video e stories). Ai fini del voto verranno considerati validi solo i like ai post.

In totale, quindi, ogni persona può esprimere 3 voti per ciascun progetto, uno su ciascuno dei 3 canali di votazione.

Il premio consiste in un riconoscimento simbolico conferito attraverso una cerimonia pubblica ai mecenati e all’ente beneficiario del progetto più votato. Non è prevista alcuna erogazione in denaro.

In relazione ai voti pervenuti tramite i canali social, 10 utenti Facebook o Instagram verranno estratti a sorte tra coloro che avranno votato a favore dei primi 10 progetti risultanti dalla graduatoria finale e riceveranno un simpatico gadget di Art Bonus.

Per ulteriori informazioni: www.concorsoartbonus.it, https://artbonus.gov.it/1722-villa-monastero-di-varenna.html.