Non solo Como Città dei Balocchi durante il periodo natalizio sul Lario. Dopo una stagione estiva in cui Villa del Balbianello si è rivelata ancora una volta il Bene del FAI più visitato in Italia, la storica dimora di Tremezzina ripropone l’esperienza dell’apertura invernale. Dall’8 dicembre al 6 gennaio prossimo sarà possibile non solo visitare villa e parco, tra cimeli di viaggio, arredi e collezioni d’arte del suo ultimo proprietario Guido Monzino, avventuroso esploratore di vette, ma anche immergersi nello spirito natalizio grazie all’esposizione di presepi.

“Abbiamo avuto una stagione di grandi numeri in cui Villa del Balbianello ha superato quota 120mila presenze confermandosi il Bene del FAI più visitato in Italia – commenta Giuliano Francesco Galli, Area Manager FAI Lombardia Prealpina – ora ci attendiamo che questo prolungamento della stagione possa riaffermare per Balbianello e la Tremezzina una capacità di attrazione che vada oltre la stagionalità per puntare a un turismo che duri tutto l’arco dell’anno”.

Villa del Balbianello: l’8 dicembre “La notte dei presepi”

In attesa del Natale, le porte della villa si apriranno eccezionalmente in orario serale sabato 8 dicembre dalle 20.30 alle 22.30 per “La Notte dei Presepi”, un evento che vedrà al centro l’inaugurazione di alcuni spettacolari presepi realizzati dall’Associazione Italiana Amici del Presepe Sezione Tremezzina. L’associazione allestirà le sue composizioni nella Loggià Segrè e nella Loggia Durini.

Leggi anche:  Domani sera evento da non perdere a Lecco: Peppe Servillo e Sparagna in Basilica

I visitatori potranno ammirare l’arte presepiale napoletana nei dettagli delle opere provenienti da importanti collezioni private e una Natività ambientata in villa. Saranno inoltre in mostra alcuni presepi in carta, dalle prime stampe di inizio Ottocento a quelle realizzate con grafiche pop up. Il percorso si concluderà con l’immagine del Presepe in Tremezzina, un dipinto su legno che ritrae la scena famigliare dei protagonisti della Notte Santa ambientata al Balbianello. I presepi rimarranno in mostra per tutto il periodo delle festività.

La serata dell’8 dicembre sarà allietata dal concerto sotto le stelle del coro Happy Chorus di Delebio e da una degustazione di panettone e vin brulée. Per tutte le informazioni sulle aperture invernali della villa visitare villadelbalbianello.it o aspettailnataleconilfai.it.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU