Torna a grande richiesta il Tour del Mistero sabato 15 settembre a Pontida. Un appuntamento serale molto atteso dunque che già nella prima edizione di maggio aveva dato il sold out. Infatti gli organizzatori han dovuto fare tre gruppi di partecipanti per poter accontentare le richieste.

Tour del Mistero tra centro storico e campagna

Il Tour del Mistero è una visita guidata lungo il centro storico e luoghi caratteristici della cittadina. Attraverso brevi scene teatrali si narrano fatti storici e leggende proprie della Città di Pontida. Il trovarsi a passeggiare la sera ascoltando questi racconti permette di immedesimarsi nel contesto. Un po’ come quando le famiglie patriarcali si ritrovavano attorno al fuoco o nelle stalle e si tramandavano racconti e tradizioni. Il punto di ritrovo è Piazza Giuramento, per poi percorrere alcune vie del paese e visitare luoghi come la contrada Caderizzi e fare una sosta presso il Castello della Contessa.

Storia, leggende e credenze popolari

Vengono inscenati quindi durante la serata racconti che caratterizzano le credenze popolari proprie di Pontida. Dalla storica nascita della Lega Lombarda dei Comuni italiani uniti contro il Barbarossa ed il Giuramento di Pontida  fino alla storia de “Ol pret del Cat”, ovvero la figura di don Vigilio Galizzi che visse realmente a Pontida nelle zone del Monte Canto e che ancora oggi è ricordato con una sorta di timore reverenziale da chi lo conobbe. Accanto a storie realmente accadute ci sono anche storie più suggestive e di superstizione che un tempo fungevano da monito per i giovani. Alcune di questi racconti sono raccolte nel libro “Dove Muore il Giorno” di Mirko Trabucchi che ha raccolto queste storie negli anni. Storie e leggende insomma che un tempo venivano tramandate un po’ per educare e un po’ per non dimenticare quell’alone di mistero che avvolge la tradizione popolare.

Leggi anche:  Raduno di Pontida, Nogara: "Ci riprenderemo la nostra libertà" FOTO

Grande partecipazione

Alla prima edizione aderirono più di 130 persone. Tuttavia anche per l’edizione di settembre sono previsti i canonici tre gruppi di massimo 50 persone ognuno. I primi due gruppi delle 20 e delle 20.30 sono già al completo mentre ci sarebbe ancora qualche posto per il turno delle 21. Per iscriversi basta telefonare ai seguenti numeri: presidente Valerio Gelmi 035/795028 – Donadoni Mariella 035/795762 oppure 345/8182830 o scrivere a proloco.pontida@hotmail.it