Torna a Carenno la Fiaccolata di Natale a Colle di Sogno. Uno dei più affascinanti borghi della montagna lombarda raggiunto e visitato in un contesto altrettanto affascinante e particolare. e’ quanto accadrà venerdì 5 gennaio 2018, alle 18, con la “Fiaccolata di Natale a Colle di Sogno”. La manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale di Carenno in collaborazione con le associazioni locali. L’obiettivo è mantenere sempre viva e attiva l’attenzione culturale e turistica verso il territorio montano e le sue numerose peculiarità paesaggistiche.

Fiaccolata di Natale a Colle di Sogno

La semplice escursione (della durata di circa 40 minuti) percorrerà l’antica mulattiera che attraversa le suggestive selve della Valle del Cucco. I partecipanti (che dovranno essere muniti di torce elettriche o altre fonti luminose similari) andranno  dal centro di Carenno fino al borgo di Colle di Sogno. E’  uno dei più affascinanti nuclei montani lombardi, posto a 985 m di quota su una sella ai piedi della mole sommitale del Monte Tesoro. Si avrà così l’occasione di godere della suggestiva bellezza del luogo nell’insolita e intrigante cornice notturna.

Il  Genius Loci di Colle di Sogno

Non mancheranno panettone e vin brulé offerti dalla Locanda di Colle. Non solo: in una così particolare atmosfera, la guida d’eccezione Luca Rota condurrà i presenti alla ricerca, all’incontro e al dialogo con il Genius Loci di Colle di Sogno. Si tratta dello spirito peculiare del luogo, attraverso le cui narrazioni si può recepire pienamente non solo la grande e fascinosa bellezza del borgo ma anche il suo notevole valore storico, culturale e sociale.

Leggi anche:  Il Corpo Musicale Donizetti suona in piazza a Carenno il 14 luglio

Informazion i utili

Il ritrovo per i partecipanti è previsto per le ore 17.30 in Piazza Carale, nel centro di Carenno. La partenza per Colle di Sogno sarà invece alle 18.