Tra gli aspetti di maggior successo della mostra “Il mistero nell’arte – Tintoretto Rivelato” in esposizione a Palazzo delle Paure di Lecco c’è, oltre al quadro, la presenza di 140 studenti delle scuole superiori lecchesi che, fin dal giorno dell’apertura, stanno guidando i visitatori alla scoperta di questo quadro straordinario: “L’Annunciazione del doge Grimani”. LEGGI ANCHE Tintoretto dei record: a Lecco in 5 giorni oltre 1200 visitatori VIDEO

Tintoretto: studenti “occhi e voce” dell’Annunciazione del doge Grimani

I ragazzi accompagnano il pubblico attraverso l’allestimento approfondendo gli aspetti caratterizzanti dell’autore e dell’opera, avvalendosi anche di strumenti multimediali innovativi messi a punto grazie al supporto del prof. Mario Covarrubias del Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Lecco.

Laura Polo, docente di Storia dell’arte al Liceo Manzoni di Lecco

“In questo evento straordinario per la città di Lecco – commenta Laura Polo, docente di Storia dell’arte al Liceo Manzoni di Lecco e responsabile del progetto didattico-educativo della mostra – anche i ragazzi sono diventati i protagonisti di questa esposizione. Gli occhi e la voce degli studenti sono la guida all’Annunciazione di Tintoretto. Particolarmente apprezzata dai visitatori anche la tecnologia di cui i ragazzi si avvalgono per far scoprire il quadro nei dettagli”.

Leggi anche:  Parco Montevecchia, "I giorni della merla": laboratorio per bambini e famiglie

Questi gli istituti da cui provengono i ragazzi che fanno da guide alla Mostra Tintoretto Rivelato

Liceo Artistico Medardo Rosso (Lecco), Liceo Classico e Linguistico Alessandro Manzoni (Lecco), Liceo Collegio Volta (Lecco), Liceo Leopardi (Lecco), Liceo Scientifico e Musicale G.B. Grassi, Istituto Maria Ausiliatrice (Lecco), Istituto Istruzione Superiore Statale M.K. Gandhi (Besana Brianza), Istituto Istruzione Superiore Marco Polo (Colico), Istituto Istruzione Superiore Lorenzo Rota (Calolziocorte) e ASPOC Collage (Lecco).

LEGGI ANCHE 

Il Tintoretto si è rivelato a Lecco FOTO E VIDEO

Tintoretto, buona, anzi eccezionale la prima VIDEO

Tintoretto porta il nome di Lecco in tutta Italia

 

 fo