Onno ha rivissuto ieri pomeriggio, per il terzo anno consecutivo, la tradizione del presepe vivente. La rappresentazione della Santa Natività a Betlemme è avvenuta a cura del Gruppo Oratorio.

Presepe vivente nelle strade del borgo

Tanti gli scorci suggestivi del presepe che ha sfruttato come scenografia le strade e gli angoli più caratteristici della frazione di Oliveto Lario. I visitatori che si sono divertiti nel pomeriggio a passare in rassegna i diversi quadri, hanno potuto ammirare la bottega del vecchio ciabattino, restaurata completamente. Ma anche gli attrezzi da pesca. Il lavoro di un cestaio… Vecchi mestieri laghée.