Una serata a Villa Confalonieri a Merate tra poesia, scienza e musica. Ad organizzarla, l’Associazione culturale La Semina, con il patrocinio del comune di Merate. L’appuntamento è per domenica 2 dicembre alle 20.45.

“Leopardi e i volti della luna” a Villa Confalonieri

Serata culturale a Villa Confalonieri, in via Garibaldi 17, a Merate. Ad organizzarla, l’Associazione culturale La Semina, con il patrocinio del comune. L’incontro è dedicato a “Leopardi e i volti della luna”, tra poesia, scienza e musica. “Il rapporto di Leopardi con la luna è sempre dinamico e vario. Ora la luna è amica e confidente delle pene personali del poeta adolescente, ora muto destinatario degli interrogativi filosofici che ogni uomo si pone, ora custode del suo testamento poetico”. Queste le parole di Maria Teresa Rigato, che presenterà l’incontro insieme a Stefano Corvino. Quest’ultimo contribuirà con un approccio più scientifico: “La Luna in cielo, i movimenti, le fasi, le eclissi. La Luna e gli astronauti, le missioni Apollo 3. La Luna e la Terra, le maree, e cose altre futuribili”. Parteciperà anche il pianista Alessandro Ferrario, allievo della Scuola di Musica San Francesco di Merate, che suonerà Claude Debussy (1862 – 1918) e Clair de lune, dalla Suite Bergamasque.