Venerdì sera a Mandello un tripudio di colori e stili per la notte bianca della danza.

Grande successo della notte bianca della danza

Country, hiphop, flamenco e naturalmente classica.  E poi ancora la danza del ventre in piazza Repubblica, le danze storiche davanti alla chiesa di Molina e quelle figurative in piazza Garibaldi. Ce n’era per tutti i gusti venerdì sera a Mandello in occasione della terza edizione della Notte bianca della danza.  E in tanti sono scesi in piazza per ballare, ascoltare la musica o semplicemente per sedersi e godersi lo spettacolo.

L’evento organizzato dal Comune

L’evento, voluto dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Riccardo Fasoli, è stato organizzato dall’assessore alla Cultura Luca Picariello con la collaborazione del Brianza Danza Festival che ha diretto artisticamente l’evento. All’iniziativa, complice la bella serata calda, hanno preso parte tantissime persone, mandellesi e turisti che hanno passeggiato tra lungolago e centro città gustando il colori, le coreografie e la danza portata in scena nella suggestiva cornice delle piazze cittadine.

Tanti bambini hanno ballato il Country

Tantissimi bambini si sono cimentati ad imparare il Country mentre gli adulti si sono lasciati tentare dalle danze in costume portate nel piazzale della chiesa di Molina dalla Compagnia Nazionale danza storica Magia Mask di Roma. Un tuffo in un passato romantico che ricordava tanto il film “Sette spose per sette fratelli” o l’indimenticato “Via col vento”.

Leggi anche:  Il nutrizionista di Mandello Marco Missaglia ospite in tv

La sfilata di moda

E poi al termine delle esibizioni tutti quanti si sono ritrovati in piazza Leonardo da Vinci dove è stato posizionato il red carpet per la sfilata. In un alternarsi di ballerine e modelle, sono stati presentati gli abiti per la danza e per le serate chic realizzati dal Jasha Atelier di Sorrento. Sete raffinate, tessuti impreziositi da paillettes e ricami si sono alternati ai tutù indossati dalle ballerine classiche in una sfilata dal gusto quasi esotico.

Presente la Giunta al completo

Una bella iniziativa che ha visto la presenza oltre che del primo cittadino anche di tutti i componenti della Giunta Mandellese: il vice sindaco Serenella Alippi, l’assessore all’Urbanistica Franco Patrignani, l’assessore al Bilancio Silvia Benzoni e l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Tagliaferri, oltre ai già citati titolare del dicastero alla Cultura Picariello e al sindaco Fasoli.