Alla biblioteca comunale di Olgiate Molgora iniziano alcuni incontri dedicati ai volontari del progetto Nati per Leggere. Le iscrizioni sono aperte e il corso è gratuito.

Corso in biblioteca per Nati per leggere

Il corso avrà sede nella biblioteca comunale di Olgiate Molgora, in via Stazione 20. Si svolgerà nelle date di sabato 18 maggio e nelle date 1 e 8 giugno. L’orario degli incontri sarà dalle 14 alle 18. Il programma per il primo incontro (di sabato 18) tratterà il tema: “Perché leggere?”, seguito da “Cosa leggere?” e “Come leggere?” per l’incontro dell’1 e dell’8 giugno. I responsabili del corso di formazione saranno Giovanna Malgaroli e Maria Teresa Nardi. Il corso è totalmente gratuito ma bisogna iscriversi. Il termine del tempo e la conseguente chiusura delle iscrizioni sarà l’11 maggio.

Le ricerche cosa dicono?

Ogni bambino ha diritto a essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di “Nati per leggere”. Ricerche scientifiche ormai consolidate dimostrano come leggere con continuità ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). La lettura condivisa consolida inoltre nel bambino l’abitudine a leggere, che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

Leggi anche:  Questo Mostro Amore: due appuntamenti per gli adolescenti sulla violenza nelle relazioni

Il progetto Npl

Nati per leggere è un programma di comunità diffuso su tutto il territorio nazionale con più di 500 progetti locali che coinvolgono circa 1200 comuni italiani. I progetti locali sono promossi da bibliotecari, pediatri, educatori, operatori sanitari, enti pubblici, terzo settore, e coinvolgono attivamente la società civile attraverso il contributo dei volontari Npl.