Musei d’Estate a Lecco: ecco il calendario 2018. Eventi, mostre, conferenze e spettacoli promossi dal Sistema Museale Urbano del Comune di Lecco (SiMUL) animeranno la città  dal mese di giugno al mese di settembre.

Musei d’Estate a Lecco

Fra le esposizioni allestite al Palazzo delle Paure e alla Torre Viscontea per tutta la durata dell’estate, sono attualmente visitabili rispettivamente le mostre “Gasherbrum IV” (fotografica e documentaria) e “Orlando Sora. Itinerari. Dipinti a olio e a fresco” con la possibilità di effettuare visite guidate e di partecipare a conferenze dedicate.

Notte bianca

Sabato 21 luglio in occasione della notte bianca i poli museali resteranno aperti eccezionalmente dalle 10 alle 23 con ingresso gratuito (eccezione “Robert Doisneau pescatore di immagini”) e alle 21 presso il Palazzo delle Paure sarà organizzato un laboratorio creativo per bambini e famiglie a ingresso libero, su prenotazione. Nel corso della stessa serata sarà inoltre organizzata una visita guidata speciale della mostra di Doisneau.

Planetario civico

Anche il Planetario civico, sito all’interno di Palazzo Belgiojoso, propone un ricco calendario di conferenze con astronomi ed esperti, proiezioni in cupola e osservazioni astronomiche a cura del gruppo Deep Space. Dall’11 giugno al 16 giugno si terrà un campus di astronomia per bambini, mentre il 30 giugno si celebrerà l’Asteroid Day, con laboratori per bambini.

Leggi anche:  Serate di ferragosto a Villa Monastero

In ambito musicale, Palazzo Belgiojoso, insieme a Palazzo delle Paure, ospiterà inoltre una serie di concerti e spettacoli musicali.

Simona Piazza

“La cultura torna protagonista a Lecco anche quest’estate con il ricco programma di eventi, incontri, conferenze e mostre di Musei D’Estate 2018 – commenta l’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza. – Gli appuntamenti in calendario si rivolgono a un pubblico diversificato e incontrano i gusti di grandi e piccini.

Musei d’Estate persegue l’obiettivo dell’amministrazione comunale di avvicinare il pubblico alle istituzioni culturali come i musei, ma anche il teatro e la biblioteca, favorendo la partecipazione anche attraverso aperture straordinarie ed eventi gratuiti. L’offerta culturale del SiMUL comprende anche la ricca programmazione realizzata dall’associazione Deep Space, che per conto del Comune di Lecco gestisce il Planetario civico cittadino, e della società ViDi, che sempre per conto dell’amministrazione comunale, a partire dal prossimo 22 giugno inaugura una stagione di importanti mostre nelle sale del Palazzo delle Paure”.